NVIDIA: 30 supercomputer a disposizione per la lotta contro il COVID-19

57
1 anno fa

NVIDIA

L’azienda NVIDIA, nota per la produzione di schede grafiche, ha messo a dispoizione 30 supercomputer per aiutare i ricercatori con il Coronavirus.

Con la modica cifra di 400 petaflop, NVIDIA ha deciso di aiutare la lotta al Covid-19 supportando il già grande consorzio di computer per il calcolo con 30 supercomputer. Una potenza di calcolo maggiore porterà i ricercatori a poter effettuare simulazioni in periodi più brevi, avvicinando di un ulteriore passo il mondo della medicina ad una possibile cura e un possibile vaccino.

Non è la prima volta che – indirettamente – il materiale NVIDIA viene usato per dei supercalcoli: il supercomputer Summit ha al suo interno 27.000 schede video, e molti computer utilizzati per il progetto crowdsource Folding@Home sicuramente al loro interno avranno GPU del brand. NVIDIA inoltre offrirà il proprio sostegno anche tecnicamente, supportando le ricerche legate ai propri campi di appartenenza.

 

 

Il supporto di NVIDIA non si ferma soltanto ai supercomputer: l’azienda ha infatti offerto, già da metà marzo, accesso gratuito ai ricercatori per 3 mesi a Parabricks. NVIDIA Parabricks Genomics Analysis Toolkit, per dirla lunga, è un software che permette di analizzare il genoma grazie alla potenza delle schede video. Per averlo basta che l’utente – in questo caso il ricercatore – compili un form e potrà accedere a questo potente software.

I ricercatori continuano incessantemente a studiare sia il genoma umano dei pazienti infettati dal Coronavirus oltre che del virus stesso, provando a capire i processi che si nascondono dietro e tentando di trovare una soluzione nel breve periodo. NVIDIA ha sempre dato molta importanza all’accelerare la scienza, e una velocità maggiore di calcolo potrebbe fare la differenza tra l’avere risultati in giorni o ore. Questo, sebbene all’inizio potrebbe non fruttare, alla lunga potrebbe produrre una tempistica minore nel raggiungimento del risultato sperato.

 

 

 

Nvidia e ARM: il Regno Unito indaga sull'acquisizione
Nvidia e ARM: il Regno Unito indaga sull'acquisizione
Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
Razer produce la sua maschera anti-Covid con luce RGB: "La porteremo sul mercato"
Razer produce la sua maschera anti-Covid con luce RGB: "La porteremo sul mercato"
Nvidia ha fatto una gaffe: ha dato il via libera al mining di criptovalute
Nvidia ha fatto una gaffe: ha dato il via libera al mining di criptovalute
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Droni, in tempo di pandemia il mercato ne risente parecchio
Droni, in tempo di pandemia il mercato ne risente parecchio
Regolamento europeo droni rinviato al 2021
Regolamento europeo droni rinviato al 2021