Instagram, anche il social valuta i messaggi che si autodistruggono

20 Marzo

Facebook vuole portare i messaggi che si autodistruggono su tutto il suo ecosistema? Dopo Whatsapp ora è il turno di Instagram. La novità è stata scoperta usando il reverse engineering.

Questa settimana vi abbiamo riportato di come sembra che Whatsapp sia ad un passo dall’introdurre i messaggi che si autodistruggono, ora sembra che questa feature sia in fase di test anche sui Direct di Instagram — come testimoniano diversi screen.

La novità è stata scoperta da Jane Manchun Wong, una piccola leggenda nella community di “cacciatori di update”. Quello che fa Wong è scandagliare il codice dell’API delle varie applicazioni individuando le feature “dormienti”. Novità ancora in fase di test ma non rivelate al grande pubblico.

 

 

Non è sempre detto che le feature scovate dalle persone come Wong finiscano per essere attivate veramente dalle piattaforme. Ogni tanto i test non danno un esito positivo e si preferisce fare un passo indietro. Ma altre volte non è così:  la ricercatrice ha anticipato alcune delle novità più importanti introdotte da Instagram negli ultimi anni.

 

 

La “leaker” sostiene che la feature per il momento sia in uno stadio estremamente preliminare, ciò nonostante, è riuscita a testarla con successo dandocene un assaggio. Instagram dal canto suo ha confermato di stare testando questa possibilità.

 

 

Instagram is testing self-destructing messages too (thenextweb.com)

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
venerdì 20 marzo 2020 - 15:09
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd