FCA: 300 milioni per la rivoluzione elettrica

19 Marzo

Forse con un ritardo sulla concorrenza, anche FCA inizia a puntare grosso sugli EV. Dopo aver annunciato la nuova 500e, il gruppo si prepara ad investire altri 300 milioni di euro nella produzione di auto elettriche.

I 300 milioni di euro arrivano grazie alla sottoscrizione di un finanziamento con la Banca Europa per gli Investimenti. 300 milioni di euro con cui costruire il pilastro portante nella nuova strategia di elettrificazione di massa di Fiat e Chrysler, con i primi frutti che si dovrebbero vedere già a partire dai prodotti presentati nel 2021.

Grossa parte della somma andrà nello stabilimento di Melfi, dove verranno aggiornate le linee di assemblaggio per la produzione di veicoli ibridi plug-in, mentre Mirafiori ospiterà la produzione della nuova 500e.

Ma il focus del finanziamento è rivolto ai progetti di ricerca e sviluppo, alla creazione di nuovi pianali e trasmissioni ottimizzate per l’elettrico.

L’investimento di FCA nel triennio 2019-2021 sarà dedicato alla produzione su larga scala delle più avanzate tecnologie di sistemi di trasmissione sui veicoli elettrici.

Il finanziamento consolida la collaborazione tra BEI e FCA.

si legge infatti nel comunicato ufficiale dell’azienda.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
giovedì 19 marzo 2020 - 17:32
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd