PS5: svelate le caratteristiche tecniche della console next-gen

2
18 Marzo

Sony svela finalmente le caratteristiche tecniche di PS5 nel primo reveal ufficiale dedicato alla console. Vediamole nel dettaglio.

Sony cala finalmente il sipario su PlayStation 5 e svela le caratteristiche tecniche della console di prossima generazione. Come già preannunciato, a presentare le peculiarità e la potenza del nuovo hardware targato Sony, è stato Mark Cerny, volto storico della compagnia e lead system architect di PS5. Vediamole nel dettaglio.

Di seguito, l’elenco completo delle specifiche tecniche della console:

  • CPU – 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (frequenza variabile)
  • GPU – 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (frequenza variabile)
  • GPU Architecture – Custom RDNA 2
  • Memoria / Interfaccia – 16GB GDDR6/256-bit
  • Velocità memoria – 448GB/s
  • Memoria dati – Custom 825GB SSD
  • IO Throughput – 5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
  • Expandable Storage – NVMe SSD Slot
  • Storage esterno – USB HDD Support
  • Drive Ottico -4K UHD Blu-ray Drive

Come possiamo vedere, sono state confermate solo alcune delle dichiarazioni ufficiali rilasciate circa un anno fa dallo stesso Cerny: la console di casa Sony sarà equipaggiata con un processore Zen 2 8 core, una GPU RDNA2 da 10.28 Teraflops e sarà dotata di un SSD Custom da 825 GB in grado di andare a 5.5.GB/s in modalità Raw.

Una console che si mostra, quindi, straordinariamente veloce lato SSD, ma senza dubbio meno potente in termini di potenza bruta rispetto a Xbox Series X, con un numero di CU inferiore (36 contro 52). Sebbene il numero di Teraflops sia inferiore, sottolinea Sony ci ha tenuto però a sottolineare che le frequenze di lavoro della GPU risultano invece più alte, consentendo così alla macchina di avere maggiore potenza di calcolo.

L’aspetto più interessante riguarda senza dubbio la capacità dell’SSD, che si rivela dotata di caratteristiche che cambieranno il modo in cui verranno caricati, gestiti ed aggiornati i giochi. L’SSD adottato da Sony è proprietario (da qui le anomale dimensioni da 825 GB) e avrà la possibilità di caricare 2GB di dati in un quarto di secondo, il che significa che finalmente potremo dire addio agli interminabili caricamenti.

Confermato infine anche il supporto all’audio 3D e al Ray Tracing, l’innovativa tecnologia di rendering che permette di creare effetti d’illuminazione più dinamici e realistici.

 

 

 

Non sono state fornite dichiarazioni in merito alla data d’uscita e al prezzo, rimaniamo quindi in attesa di scoprire ulteriori dettagli in merito. Vi ricordiamo che PlayStation 5 arriverà nel corso delle vacanze natalizie di quest’anno.

 

 

 

 

 

 

Roberta Pagnotta

Roberta Pagnotta a.k.a. Newsbot26

Videogames Newsbot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
mercoledì 18 marzo 2020 - 16:44
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd