Hyundai Prophecy: l’EV con joystick da astronave al posto del volante

4 Marzo

Hyundai ha presentato la sua concept Prophecy: il futuro dell’elettrico secondo il brand coreano promette decisamente bene. L’EV sembra un incrocio tra una batmobile e una Tesla.

Hyundai l’aveva promesso: la concept Prophecy sarebbe stata spettacolare. È stata di parola, l’auto presentata (virtualmente) al Salone di Ginevra è avveniristica e incredibilmente sexy.

 

 

 

Hyundai non ha ancora un EV nel suo catalogo, ma con la Prophecy il brand anticipa le sue mosse per l’immediato futuro. Per il momento è lecito parlare di un mero esercizio di stile, troviamo un’auto dal design potente, ma senza nessuna specifica. Insomma, Hyundai non snocciola quelle che potrebbero essere le tecnologie e le performance che un domani potremo trovare sulle sue elettriche.

Ma per il momento ci basta, perché le scelte stilistiche fatte per la Hyundai Prophecy sono magnetiche e decisamente accattivanti. E fanno il loro lavoro: ora siamo davvero curiosi di vedere quali saranno gli EV della casa automobilistica che entreranno realmente in produzione in futuro.

 

 

Ovviamente il lavoro fatto da Hyundai va ben oltre il plausibile o quello che è lecito aspettarsi in un reale veicolo omologabile (quantomeno nei prossimi 10 anni): basti pensare che la Prophecy non ha nemmeno un volante, rimpiazzato da due joystick.

Così la Prophecy si inserisce nella famiglia delle concept car che immaginano già un futuro dove le auto hanno raggiunto la piena automazione.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
mercoledì 4 marzo 2020 - 15:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd