Missione Parker: il suono del vento solare

Missione Parker: il suono del vento solare

8 Febbraio

La sonda Parker Solar Probe ha catturato il sospiro del Sole. Lanciata nell’agosto 2018 la missione ha lo scopo di individuare il modo in cui l’energia e il calore si muovono attraverso la corona solare e rilevare cosa accelera il vento solare e le particelle energetiche solari.

Nata per studiare i segreti più reconditi del Sole la sonda Solar Parker ha registrato il suono del vento solare: cinguettii, cigolii e fruscii che indicano la presenza di questo vento misterioso e sempre presente.

 

 

Il suono caratteristico del vento che soffia come se fosse ripreso da un microfono sembra il rumore dei suoni caratteristici di un film di fantascienza.

 

La sonda solare Parker grazie allo strumento FIELDS intercetta le fluttuazioni elettriche e magnetiche causate dalle onde del plasma solare.

Il vento solare composto da elettroni, protoni e ioni più pesanti scorre attraverso il sistema solare a circa 1 milione di mph, 1,6 milioni di chilometri orari. La sonda solare Parker grazie allo strumento FIELDS intercetta le fluttuazioni elettriche e magnetiche causate dalle onde del plasma solare: registrando le informazioni di come le onde e le particelle interagiscono tra loro permettendo di avere dati sulla frequenza e ampiezza delle onde che gli scienziati possono riprodurre come onde sonore.

Grazie a questa sonda sarà possibile conoscere da vicino la nostra stella: dovrà studiare campi magnetici, plasma e particelle energetiche e scattare immagini del vento solare.

 

 

Newsbot15

Newsbot15

Science Newsbot
Aree Tematiche
Astronomia News Scienze
Tag
sabato 8 febbraio 2020 - 14:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd