C'è un collegamento tra Game of Thrones e The Witcher

C’è un collegamento tra Game of Thrones e The Witcher

213

Da quando Game of Thrones si è concluso, in molti stanno cercando la sua serie TV “erede”, e la principale indiziata sembra essere The Witcher, nonostante ci siano evidenti differenze tra le due.

Eppure c’è effettivamente un punto di collegamento tra lo show che ha debuttato su Netflix il mese scorso e la serie HBO tratta dai romanzi di George R. R. Martin.

Si tratta del Re della Notte. No, non intendiamo dire che il Night King di Game of Thrones apparirà anche in The Witcher, dato che le due serie viaggiano su diversi universi, ma che l’attore che lo interpretava nella serie di Benioff e Weiss, ha effettivamente un ruolo in The Witcher.

Stiamo parlando di Vladimir Furdik, che per l’appunto è noto per aver interpretato il Night King in Game of Thrones, ma che forse non tutti sanno che è anche un noto coreografo per quanto riguarda i combattimenti, ed ha curato praticamente tutte le scene di lotta di The Witcher, perlomeno per quanto riguarda la prima stagione.

La collaborazione dell’attore con lo show di Netflix si è infatti interrotta, e non sarà dunque presente nella seconda stagione della serie. Il Re della Notte è insomma stato sconfitto, di nuovo.

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 2 gennaio 2020 - 15:55
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd