Apple potrebbe cambiare strategia: due annunci legati ad iPhone all'anno, come Samsung e Huawei?

Secondo JP Morgan Apple potrebbe avvicinarsi alla concorrenza, presentando ben due flagship ogni anno. Ma è una strada non priva di rischi.

Proprio come Huawei ha la linea Mate e la serie P (dunque due smartphone di fascia alta, presentati in due periodi diversi dell’anno), anche Apple potrebbe presto raddoppiare gli sforzi, aumentando gli iPhone presentati ogni anno. Non quindi il flagship più l’entry-level, come fa ormai da anni, ma due veri pesi massimi.

La nuova strategia, suggeriscono gli analisti di JP Morgan, verrebbe ufficializzata già nel 2021.

Apple dovrà essere in grado di trasmettere ai consumatori la diversa identità dei prodotti, altrimenti il rischio —prevedono gli analisti— è che l’arma le scoppi in mano.

Per i consumatori la differenza tra un Mate 30 o un P30, così come tra un Galaxy S10 e un Galaxy Note S10 è abbastanza netta, Apple deve imparare a fare sua una narrazione a cui per il momento è ancora estranea. Non è né semplice, né scontato.

Inutile dire, che per quanto la fonte sia autorevole, rimane un’enorme ipotesi ed è in quest’ottica che va letta. Per vedere se c’è almeno qualcosa di vero, tocca aspettare inevitabilmente il 2021.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
iPhone / iPad News Tecnologie
Tag
giovedì 5 dicembre 2019 - 13:16
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd