Ci sono voluti 1000 prototipi del Galaxy Fold per arrivare al modello definitivo

20
1 anno fa

Per arrivare al primo smartphone pieghevole di Samsung ci sono voluti oltre 1.000 prototipi, ha rivelato recentemente l’azienda. Ecco il processo di design e produzione del Galaxy Fold.

Il team è partito dallo studio degli oggetti pieghevoli di uso comune, come i libri. Poi la realizzazione degli elementi funzionali al nuovo tipo di smartphone a partire dalle cerniere. Si trattava di creare un nuovo segmento di mercato da zero, un prodotto che non esisteva ancora in nessuna forma.

The team constructed over 1,000 prototypes using a wide array of materials, including foam board and various fabrics, and eventually settled on an in-folding design.

 

Il Galaxy Fold nella sua attuale versione rafforzata rispetto a quella originale è arrivato anche in italia, con i preordini che sono stati aperti lo scorso 13 novembre.

 

 

Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Galaxy Z Fold 3: caricare la batteria richiederà 84 minuti ed è uno dei tempi più alti per un top di gamma
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung Galaxy Z Flip 3: il primo pieghevole con un prezzo umano?
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Samsung e la tassa di successione da 11 miliardi sugli eredi dell'ex Presidente
Samsung Galaxy Unpacked: "presenteremo il Galaxy più potente di sempre"
Samsung Galaxy Unpacked: "presenteremo il Galaxy più potente di sempre"
Samsung Galaxy Quantum 2: crittografia quantistica e specifiche da primo della classe
Samsung Galaxy Quantum 2: crittografia quantistica e specifiche da primo della classe
Samsung userà i pannelli OLED di LG, accordo praticamente già raggiunto (rumor)
Samsung userà i pannelli OLED di LG, accordo praticamente già raggiunto (rumor)
Mercato TV in crescita, ma a vincere sono i brand cinesi
Mercato TV in crescita, ma a vincere sono i brand cinesi