Incendio alla Warner: Clint Eeastwood resta a lavorare su Richard Jewell
110

Il leggendario attore e regista non si è fermato nemmeno di fronte ad un pericoloso incendio. Ecco il racconto di Scott Eastwood.

Lo ha raccontato Scott Eastwood, il figlio del leggendario Clint Eastwood. La lavorazione del film Richard Jewell è arrivata alla fase di missaggio, e l’irreprensibile leggenda del Cinema ha intenzione di finire il lavoro al più presto, anche in caso di calamità naturali.

Ed è proprio questo quello che è accaduto negli Studios della Warner Bros., dove uno dei tanti incendi che stanno devastando la California si è avvicinato agli studi di produzione, costringendo le varie persone nella struttura ad evacuare. Ma non Eastwood, che ha esortato gli altri membri della produzione a continuare a lavorare. Ecco il post di Scott Eastwood.

 

 

La cosa ancora più particolare è il fatto che Scott Eastwood ha sottolineato che si trattasse di un sabato. Così come ha dichiarato il figlio della leggenda del Cinema, una frase che ripete spesso Clint è:”Torna a lavoro e non fiatare”. Insomma, pieno stile Eastwood.

Richard Jewell arriverà negli Stati Uniti il 13 dicembre, mentre in Italia uscirà nel 2020. Si tratta di un lungometraggio che racconta la storia di una persona che da eroe è stato trasformato, a causa di una sorta di bolla mediatica, in carnefice, trovando il proprio riscatto solo diversi anni dopo.

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 12 novembre 2019 - 15:03
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd