James Dean ritornerà a recitare in un film grazie alla computer grafica

James Dean

L’attore protagonista di Gioventù Bruciata è diventato un’icona della storia del Cinema. James Dean tornerà a recitare in Finding Jack.

James Dean è diventato un idolo ed un personaggio immortale della storia della cinematografia. Scomparso a soli 24 anni, a causa di un incidente stradale, ha fatto comunque in tempo a partecipare ad un paio di pellicole che lo hanno reso un’icona: su tutte Gioventù Bruciata.

A distanza di quasi settant’anni dalla sua scomparsa la notizia clamorosa viene dalla produzione di Finding Jack: per la lavorazione del film si è deciso di “resuscitare” James Dean, e di farne recitare una sua versione digitale grazie alla CGI.

Magic City Films ha ottenuto i diritti dalla famiglia di Dean per permetterne l’utilizzo postumo, e la prima occasione si è presenta con Finding Jack. Si tratta di un film tratto da un romanzo di Gareth Crocker. La storia si basa sull’abbandono di circa 10.000 unità canine dopo la fine della guerra del Vietnam.

Il produttore Anton Ernst ha assicurato che “verranno prese tutte le precauzioni possibili per fare in modo che l’eredità ed il ruolo di icona della storia del Cinema di James Dean rimanga intatta”.

La società canadese VFX Imagine Engine si occuperà assieme alla società sudafricana VFX MOI Worldwide di ricreare una versione realistica dell’iconico James Dean.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 8 novembre 2019 - 10:15
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd