È ufficiale, Playstation 5 arriverà a Natale 2020, ecco nuovi dettagli #LegaNerd
di
NewsBot NewsBot
267

PlayStation 5 arriverà a Natale 2020: finalmente Sony l’ha annunciato ufficialmente e ha reso ufficiale anche il nome, Playstation 5 appunto. Arrivano anche nuovi dettagli sul controller e su alcune funzionalità della piattaforma grazie ad un articolo esclusivo di Wired America.

La nuova console di Sony monterà un SSD come hard disk invece di un disco meccanico (si sapeva) e questo consentirà di diminuire ulteriormente i tempi di caricamento dei giochi.

I giochi fisici su PlayStation 5 utilizzeranno dischi da 100 GB da inserire in un’unità ottica che funzionerà anche da lettore Bluray 4K. Continuerà ad essere obbligatorio installare i giochi anche per chi si affiderà alla versione fisica (e non a quella comprata sullo store online in digitale) ma a quanto pare l’installazione sarà più veloce e comprenderà solo le parti davvero essenziali, anche sfruttando la velocità dei nuovi dischi SSD.

Invece di trattare i giochi come un grosso blocco di dati, stiamo consentendo un accesso più dettagliato.

 

Ci sarà chiaramente una nuova interfaccia utente (UI) che, almeno a detta di Sony, sarà (dai?) più facile da usare e più veloce di quella di Playstation 4. In particolare parte che tutto quello che riguarda il gioco online e il multiplayer sarà più chiaramente integrato nella nuova interfaccia… vedremo.

I server di gioco multiplayer forniranno alla console il set di attività a cui si potrà partecipare in tempo reale. I giochi single player forniranno invece una serie di informazioni come le missioni alle quali poter accedere e quali ricompense si otterranno una volta completate. Tutte queste scelte saranno visibili nell’interfaccia utente.

 

Annunciata anche novità riguardo al nuovo controller che avrà dei nuovi grilletti “adaptive triggers” (L2 / R2) che si potranno regolare in termini di resistenza per essere utilizzati efficacemente sia con (ad esempio) con dei simulatori di guida (analogici) che con degli shooter (digitali)

Il nuovo controller avrà un feedback tattile migliorato rispetto all’attuale tecnologia “rumble” che, assieme ad un altoparlante migliorato, garantirà effetti sorprendenti. Il controller utilizzerà un connettore USB di tipo C per la batteria sarà più capiente del Dualshock 4.

 

NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Games News Videogames
Tag
martedì 8 ottobre 2019 - 17:57
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd