Anonymous ha pubblicato più di 200 database del Partito Democratico #LegaNerd

Oggi Anonymous Italia ha rivelato di aver violato otto siti del Partito Democratico, pubblicando anche 220 database con i dati dei dipendenti, dei tesserati e delle transazioni economiche del partito politico.

Sono state attaccate esclusivamente le sezioni provinciali e regionali dell’Emilia Romagna.

La lista completa degli otto siti violati include i portali del PD di Empoli, Rimini, Parma, Reggio Emilia, Piacenza e dell’Emilia Romagna, oltre al sito dei Giovani Democratici dell’Emilia Romagna.

Nei databse divulgati anche una lista contente transazioni comprese trai 1500 e 3000 euro.

I siti sono già stati ripristinati e sono tornati online.

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
Hacking & Cracking News Politica Tecnologie
Tag
martedì 8 ottobre 2019 - 17:43
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd