Un ricercatore dice che tra 6 mesi i video deepfake saranno indistinguibili dai video veri

Un ricercatore dice che tra 6 mesi i video deepfake saranno indistinguibili dai video veri

204
27 Settembre 2019

La tecnologia dietro ai Deepfake fa passi da giganti migliorando in modo esponenziale. Hao Li è uno dei massimi esperti del settore, e recentemente ha parlato di come sarà sempre più semplice e alla portata di tutti creare video deepfake impossibili da sgammare.

Li era prima intervenuto ad una conferenza del MIT sostenendo che entro 2 o 3 anni la tecnologia deepfake di alto livello sarà alla portata di tutti, senza bisogno di un particolare background.

Ma neanche due giorni dopo alla CNBC ha detto di aver cambiato idea, dopo aver visto l’esplosione del fenomeno Zao e altre applicazioni molto convincenti.

Durante la trasmissione Power Lunch Zao ha detto di credere che entro 6 mesi, massimo 12, chiunque sarà in grado di creare un deep fake indistinguibile ad occhio nudo usando una semplice app.

Inutile dire che si tratterebbe di uno scenario estremamente allarmante. Già oggi abbiamo visto l’utilizzo con successo di software basati sul machine learning per frodare aziende. Ad esempio un criminale usando un Deepfake audio è riuscito a spacciarsi per il CEO di una compagnia energetica del Regno Unito facendosi trasferire su un conto personale diverse centinaia di migliaia di sterline.

Li ora sta collaborando con l’Università della California per sviluppare una tecnologia in grado di identificare e disinnescare i video deep fake.

Anche Facebook, che recentemente ha visto proprio il suo CEO Mark Zuckerberg protagonista di un inquietante deepfake, ha creato un bando con un premio multi-milionario finalizzato alla realizzazione di un tool in grado di identificare i deep fake.

 

Potrebbe interessarti anche:

 

 

Newsbot16

Newsbot16

Tech Newsbot
Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
venerdì 27 settembre 2019 - 11:06
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd