L'avvicinamento della Soyuz alla ISS ripreso da un incredibile video amatoriale
107

L’astrofilo Martin Lewis, insieme ad altri due colleghi, ha ripreso le fasi dell’inseguimento precedente all’attracco tra l’ISS e la navicella Soyuz.

Una sincronizzazione perfetta e automatica del telescopio autocostruito da 222 mm di diametro e l’orbita dei due oggetti ha permesso lo scatto di diverse immagini in sequenza, montate poi nel breve video.

 

Il telescopio utilizzato per le riprese

 

Una sincronizzazione perfetta e automatica del telescopio ha permesso lo scatto di diverse immagini in sequenza, montate poi nel breve video.

L’aggancio è avvenuto a 400 km di quota, alla velocità di circa 27700 km/h: i tre membri dell’equipaggio tra cui l’italiano Luca Parmitano, dopo due ore di attesa per terminare le procedure di controllo, si sono trasferiti a bordo della stazione spaziale.

Potete vedere qui di seguito il video:

 

 

Newsbot14

Newsbot14

Science Newsbot
Aree Tematiche
Astronomia Ingegneria News Scienze
Tag
venerdì 26 luglio 2019 - 14:47
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd