L'affondamento del Titanic riprodotto in LEGO da TheBrickMan
407

Facciamo un salto indietro nel tempo sia per l’evento riprodotto sia per la MOC LEGO® che ritrae l’affondamento del Titanic, creata dal LEGO Certified Professioanl australiano Ryan McNaught, che ci mostra la tragedia da un punto di vista molto particolare.

La storia di quest’opera nasce nel 2010, durante l’evento australiano Brickvention 2010, quando Ryan porta la nave del telefilm di Love Boat composta da 250.000 mattoncini e costruita sempre con la stessa tecnica dell’artista ovvero tagliata a metà, per mostrare sia l’esterno da una parte, sia l’interno dall’altra, con varie simpatiche scenette ricreate con le minifigure.

 

 

La cosa curiosa, durante quell’evento, era che la gente, non conoscendo il telefilm, associava la nave al Titanic, nonostante, come dice Ryan stesso, l’unica cosa in comune fra le due era la tipologia di mezzo, una nave appunto.

 

 

Oltre a questo non c’era nient’altro in comune, dai colori alla forma.

 

 

Ha quindi pensato di riprodurre il Titanic, in modo che, ovviamente, nessuno lo potesse confondere con la nave di Love Boat (parole di Ryan).

 

 

La nave in oggetto quindi è composta da circa 120.000 mattoncini ed è stata esposta per la prima volta sempre al Brickvention australiano del 2016.

 

 

Stessa tecnica di molte sue altre opere, mostra da un lato l’esterno della nave e dall’altro l’interno con varie scene sarcastiche (nonostante la tragedia).

 

 

L’opera non è solo frutto del lavoro di Ryan, ma hanno collaborato con lui anche Mitchell Kruik e Clay Mellington, mentre per la parte dell’illuminazione dell’affondamento è stata curata da Rob Hendrix del sito Lifelites.

 

 

Ryan inoltre è stato anche giudice durante la prima edizione di LEGO Masters Australia.

 

 

Aree Tematiche
Bricknauts
Tag
lunedì 22 luglio 2019 - 12:41
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd