DJI Osmo Action: presentata la nuova action cam
di
NewsBot NewsBot
2

DJI ha presentato oggi la nuova DJI Osmo Action, la sua nuova action cam che punta al mercato ora in mano a GoPro e ad altri produttori cinesi come Xiaomi. La nuova camera ha uno schermo frontale che aiuta nelle inquadrature selfie e altre feature interessanti.

Non sarà facile per GoPro attutire il colpo: proprio ora che con le buone vendite della nuova Hero 7 si stava riprendendo dal brutto periodo passato investendo troppo e male nel mercato dei droni, DJI passa al contrattacco proprio nel suo terreno principale, quello delle action cam.

 

 

La nuova DJI Osmo Action sembra fatta apposta per colpire il mercato della Hero 7: ha le stesse caratteristiche tecniche di massima, offre la stabilità del software DJI e uno schermo frontale a colori su cui l’azienda cinese punta tutta la comunicazione:

Libera l’altro lato di te

La Osmo Action pesa 124g ed è grande praticamente uguale alle Hero 7. Le riprese vengono fatte fino alla risoluzione di 4K a 60 frame al secondo (come la Hero 7) ed è possibile girare al rallenty fino a 240fps a 1080p (esattamente come la Hero 7)

Anche la stabilizzazione video via software, cavallo di battaglia di GoPro nella sua ultima Hero 7 con il sistema HyperSmooth, pare essere stata replicata alla perfezione da DJI che propone un sistema praticamente uguale, chiamato Rocksteady.

 

 

La nuova camera di DJI poi, tanto per cambiare, utilizza lo stesso identico sistema di agganci reso famoso da GoPro e su cui si appoggiano tutte le action cam in commercio oggi, rimanendo quindi compatibile con migliaia di accessori diversi prodotti da tantissime aziende diverse.

 

 

Uno dei punti di forza principali e l’elemento che più differenzia l’action cam di DJI da quella di GoPro sembra essere lo schermo frontale a colori: GoPro ha optato per un semplice schermo di servizio nella sua Hero 7, mentre DJI ha inserito uno schermo utilizzabile per inquadrare al meglio quando si gira la camera verso se stessi: caratteristica questa che sarà molto amata da chi fa vlog o utilizza la camera in maniera particolare.

 

 

DJI nella sua comunicazione poi punta molto sulla qualità delle lenti utilizzate per la sua Osmo Action, con quel dettaglio della rondella per filtri attorno alla lente che fa sembrare la camera più professionale e soprattutto permette di cambiare il filtro UV base con filtri aggiuntivi (ND o polarizzatori ad esempio) e magari in futuro con lenti aggiuntive che ne cambino la focale.

DJI Osmo Action è disponibile da oggi al prezzo di listino di 379€ e anche in questo DJI si dimostra molto aggressiva, considerando che Hero 7 di GoPro è venduta ancora al prezzo ufficiale di listino di 429,99€

 

 

 

Update

Cominciano già ad arrivare i primi confronti diretti tra Osmo Action e Hero 7, ecco il primo di Peter McKinnon:

 

 

Secondo il fotografo canadese la nuova action di DJI è migliore nella stabilizzazione, nel dettaglio e nelle riprese con poca luce, due aspetti non da poco da considerare in un confronto del genere.

NewsBot

NewsBot

"I think you know what the problem is just as well as I do." Omniscient NewsBot
Aree Tematiche
Fotografia Hardware News Tecnologie
Tag
mercoledì 15 maggio 2019 - 15:45
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd