No, George R. R. Martin non ha completato i libri della saga di Game of Thrones #LegaNerd
324

George R. R. Martin

Nei giorni scorsi si era fatta larga una clamorosa indiscrezione su George R. R. Martin, secondo cui l’autore avesse già completato gli ultimi due libri delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco.

Lo aveva rivelato l’attore che nella serie tratta da tali libri, Game of Thrones, interpretava il personaggio di Barristan Selmy, dichiarando che Martin ha un accordo con gli sceneggiatori, Benioff e Weiss, di non far uscire i libri prima che sia terminata la serie TV.

La notizia aveva fatto il giro del mondo ed aveva acceso le sperane di tutti i fan, di poter presto leggere la conclusione dell’amatissima saga.

È però arrivata la smentita dello stesso Martin. Lo scrittore ha dichiarato sul suo blog:

No, The Winds of Winter e A Dream of Spring non sono finiti. Dream non è neanche cominciato. Non inizierò a scrivere il volume sette prima di aver finito il volume sei, mi sembra assurdo doverlo specificare.

Martin ha aggiunto di non avere alcun accordo con HBO, perché non ce n’è assolutamente motivo: i suoi editori e lui stesso guadagnano moltissimo ogni volta che esce un libro della serie, e non avrebbe senso dunque tenerla in stallo.

Inoltre sia la serie TV che i libri si fanno pubblicità a vicenda, per cui entrambi beneficierebbero dalla pubblicazione dei libri, altro motivo per cui credere che siano fermi senza essere pubblicati è quantomeno bizzarro.

Ci avevate creduto?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment Libri Televisione Video on Demand
Tag
martedì 14 maggio 2019 - 18:03
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd