Game of Thrones: George R. R. Martin ha finito di scrivere i libri? #LegaNerd
856

George R. R. Martin

La lentezza nello scrivere di George R. R. Martin è diventata quasi proverbiale visto il suo continuo rimandare gli ultimi due libri delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. E se fosse stato tutto un bluff?

Martin aveva infatti più volte dichiarato, da quando è uscito l’ultimo libro, A Dance with Dragons del 2011, di volersi prendere tempo, per poter dare il miglior finale possibile alla sua serie di libri.

Da quando poi la sua scrittura era stata superata da quella degli sceneggiatori della serie TV, la sua fretta nello scrivere era ulteriormente diminuita.

Potrebbe però esserci un colpo di scena all’orizzonte. E se i libri fossero già stati completati e semplicemente non ancora pubblicati?

Ne ha parlato un attore, Ian McElhinney, che nella serie di GoT ha interpretato Barristan Selmy.

Stando all’attore, Martin avrebbe già completato entrambi i libri conclusivi della saga, ma ha un accordo con Benioff e Weiss per non pubblicarli prima della fine dello show. Ecco quanto dichiarato da McElhinney:

Non so se ne sapete più di me a riguardo, ma mi è stato detto che George ha già scritto i libri sei e sette, e per quanto gli riguarda sono gli ultimi libri della saga. Ma è fermo per via di un accordo con David e Dan, gli showrunner della serie, che non pubblicherà gli ultimi due libri prima che la serie sia completata.

Mancando dunque solamente un episodio alla fine della serie TV di HBO, se questa storia fosse vera non mancherebbe molto all’arrivo anche degli stessi libri.

Che ne pensate di questa storia?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment Libri News Televisione Video on Demand
Tag
lunedì 13 maggio 2019 - 18:04
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd