Salone Internazionale del Libro 2019: Zerocalcare diserta la manifestazione
1168

Rispetto a quanto precedentemente annunciato Zerocalcare non sarà presente al Salone Internazionale del Libro 2019 di Torino. Motivo dell’assenza è la presenza della casa editrice Altaforte, il cui fondatore è un dirigente di Casa Pound.

Da giovedì 9 a lunedì 13 maggio presso il Lingotto Fiere di Torino si terrà il Salone Internazionale del Libro 2019. Tra gli ospiti annunciati vi era anche Zerocalcare, il quale però contrariamente a quanto affermato non sarà presente. L’annuncio è apparso sulla pagina facebook ufficale BAO Publishing, che riportiamo di seguito:

Motivo dell’assenza del fumettista romano riguarda la presenza al Salone del Libro della casa editrice Altaforte – fondata da Francesco Polacchi, dirigente di Casa Pound pregiudicato e sottoprocesso per violenze – la quale presenterà il libro scritto da Chiara Giannini intitolato Io sono Matteo Salvini, intervista allo specchio.

Lo stesso Zerocalcare è voluto intervenire sulla sua pagina fan FB per spiegare il motivo della sua assenza:

Il fumettista romano Zerocalcare non sarà presente al Salone Internazionale del Linro 2019. Il motivo è da ricercare nella presenza della casa editrie Altaforte, il cui editore è un dirigente di Casa Pound.
Aree Tematiche
Entertainment Fumetti News
Tag
martedì 7 maggio 2019 - 17:56
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd