Game of Thrones: Nikolaj Coster-Waldau spiega la decisione di Jaime #LegaNerd
163

L’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones continua a regalarci emozioni. Anche il quarto episodio non ha fatto eccezione, con alcune scene in particolare piuttosto forti.

Una di esse riguardava il personaggio di Jaime Lannister, che ha subito un’evoluzione costante nel corso del tempo, e che è stato protagonista di una scelta difficile.

Ovviamente vi specifichiamo che ci sono SPOILER sull’ultima puntata di Game of Thrones, per cui se ancora non siete in pari con la serie, valutate voi se proseguire o meno nella lettura.

Jaime in una delle ultime scene dell’episodio decide di ritornare da Cersei dopo aver combattuto al fianco degli uomini del Nord nella battaglia contro l’esercito dei Morti.

Nikolaj Coster-Waldau, l’attore che interpreta il personaggio, ha provato a spiegare le ragioni della sua scelta in un’intervista:

È qualcosa che succede in un momento di passione, ma chissà se è vera. Io sono sposato da circa 20 anni e sono molto, molto fortunato, ho una moglie fantastica. Ma dopo 20 anni ci sono occasioni in cui si litiga. Puoi essere così arrabbiato per un secondo, ma dopo un po’ ci ripensi e dici “No, no, no, cosa sto facendo? Cosa sto pensando?” Credo che le emozioni fondamentali siano le stesse in ogni relazione.

Che ne pensate delle sue dichiarazioni? Siete d’accordo con le motivazioni espresse dall’attore?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
martedì 7 maggio 2019 - 18:42
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd