Star Citizen 2019: dalla 3.0 alla 3.5 #LegaNerd
di
MrNerd MrNerd
9

L’Ultimo aggiornamento da parte mia risale al 2017, Star Citizen a dispetto delle opinioni di molti è ancora vivo e in costante crescita. E’ stata da poco rilasciata in LIVE l’attesa versione 3.5 che ci proietterà versò il futuro e velocizzerà i prossimi sviluppi.

La popolazione di Star Citizen da Agosto 2017 a oggi è passata, da 1.800.000 cittadini a 2.200.000.

Questo cosa significa? Significa che gli iscritti e le persone interessate al progetto sono in costante aumento, spinti dalla erogazione di video che mostrano le potenzialità di questo titolo e dalla trasparenza che la CIG ha sempre mostrato, ma soprattutto da una community affiatata.

 

 

Cosa è cambiato
dalla 3.0 alla 3.5?

Molto, tantissimo, troppo e proverò a mostrarvi gli sforzi fatti per arrivare a dove siamo oggi elencando i punti salienti. Verranno omessi alcuni punti minori, come la rivisitazione di molte navi, l’aggiunta di NPC per le missioni, armature nuove e molto altro.

 

3.1

  • Da questa release è stato introdotto il primo stadio di personalizzazione del personaggio, quindi una sorta character creator di base per appunto dare un volto al vostro IO digitale
  • Completata la tecnologia per generazione dei pianeti (attenzione dei pianeti e non delle lune che era già stata completata a suo tempo)
  • Danneggiamento delle navi, dove è stata completata l’effettiva fisica di scompattamento dei moduli durante l’esplosione, in modo da renderle più concrete e per fare questo sono state migliorate di conseguenza le ombre e le loro dinamiche.
  • Introduzione dei Beacon, ossia, un segnale che viene inviato a un altro giocatore per segnalare l’esatta posizione e quindi poter farsi “recuperare” da una nave amica in caso di problemi nel profondo spazio
  • Introdotte alcuni veicoli tra cui i più attesi: Reclaimer e Terrapin
  • Introdotte nuove armi, sia per l’FPS che per le navi
  • Ottimizzazione prestazionale costante di base che viene eseguita a ogni nuova release.

 

3.2

  • Implementazione della gestione remota delle torrette da combattimento sulle navi
  • Importante miglioramento relativo al Quantum Travel: grafica, suoni e funzionalità.
  • Importante implementazione relativa alle postazioni di acquisto merce dove sono state introdotti svariati nuovi prodotti
  • Politiche economiche in miglioramento
  • Introduzione del sistema per estrarre minerali dai corpi celesti
  • Introduzione del sistema di party, dove è possibile giocare in gruppo con gli amici, condividere le informazioni di posizione e chattare in gruppi differenti.
  • Quantum Travel di gruppo, dove è possibile creare dei link con le navi alleate e saltare insieme da un punto all’altro del sistema
  • Miglioramenti sostanziali del core relativo alla persistenza delle navi nell’universo
  • Forte miglioramento della visualizzazione del Mobiglass e delle sue funzionalità integrate
  • Componenti delle navi, che ora consentono funzionalità specifiche, eventuali upgrades e stato di deterioramento
  • Aggiunta della Anvil Hurricane e della lussuosa Origin 600i, oltre che della Aegis Eclipse e per finire, della nave aliena Vanduul Blade
  • Aggiunta di armi FPS di vario tipo
  • Ottimizzazione prestazionale costante di base che viene eseguita ad ogni nuova release.

 

3.3

  • Inserimento della prima versione di base riguardante le stazioni di sosta
  • Miglioramenti sostanziali per tutto il comparto FPS: animazioni dei movimenti e molti punti relativi ai comportamenti e reazioni dei personaggi nei combattimenti.
  • Implementazione delle missioni di tipo “race”
  • Miglioramenti sostanziali delle missioni di recupero e consegna
  • Implementazione che consente di effettuare azioni di mining anche sugli asteroidi
  • Miglioramento dell’estrazione dei minerali sulla superficie delle lune
  • Miglioramenti al sistema Ingress/Egress
  • Estensione dello scanning e del ping e informazioni più dettagliate quando si scansiona un veicolo
  • Introduzione del nuovo sistema di chat tramite Mobiglass e Visore e rimozione del sistema originario di gruppi sostituendolo con il nuovo Backend Chat System
  • Introduzione della Anvil Valkyrie e della Capital Ship Hammerhead
  • Introduzione della variante antiaerea, variante racing, ricognizione e combattimento del Cyclone
  • Introduzione di nuove armi
  • Object container Streaming: sostanzialmente aumenta lo spazio giocabile e le prestazioni
  • Object container Streaming Background Spawning: in sostanza gli oggetti appaiono in background senza creare situazioni di stallo e viene poi sostenuto dal sistema di asincronia rivisitato
  • Object Streaming Code conversion: una conversione di codice del LUA per migliorare le prestazioni
  • Network Entity Streaming: assiste l’Object container nel multiplayer
  • Network Bind Culling: una correzione sul codice del networking per migliorare le prestazioni
  • Integrazione del VoIP e FoIP: in sostanza chat vocale e anche visiva

 

3.3.5

  • Creazione del pianeta Hurston
  • Creazione della città Loreville su Hurston
  • Costruzioni e popolazione della luna di Hurston chiamata Aberdeen
  • Costruzioni e popolazione della luna di Hurston chiamata Arial
  • Costruzioni e popolazione della luna di Hurston chiamata Ita
  • Costruzioni e popolazione della luna di Hurston chiamata Magda
  • Introdotte le No-Fly Zones
  • Ottimizzazione prestazionale costante di base che viene eseguita ad ogni nuova release.

 

3.4.0

  • Creazione del distretto commerciale di Loreville
  • Sistema di acquisto di oggetti per le navi
  • Miglioramento dell’interazione con gli oggetti
  • Svariati miglioramenti relativi al Quantum Travel, VoIP/FoIP e missioni
  • Introduzione della Anvil’s light fighter, the Hawk
  • La Origin 600i riceve il modulo per il trasporto turistico
  • Svariate revisioni su molte navi
  • Introduzione di nuove armi
  • Miglioramento per il rendering delle comunicazioni video
  • Grande ottimizzazione delle prestazioni incentrato sull’aumentare gli FPS medi su tutte le fasce di PC

 

3.5.0

  • Salto in avanti per la personalizzazione del proprio personaggio con l’introduzione del DNA a livello facciale, che consiste nel mischiare diversi tratti per ricombinare la linearità del volto.
  • Introduzione dei personaggi di sesso femminile
  • Popolazione del pianeta città ArcCorp
  • Costruzioni e popolazione della luna Lyria
  • Costruzioni e popolazione della luna Wala
  • Implementazione dell’Area 18 nella ArcCorp
  • Aggiornamento sostanziale per Star Marine
  • Introduzione del sistema di surriscaldamento delle navi
  • Nuove missioni Bounty Hunting e dove le AI possono cacciare i giocatori che non rispettano la legge
  • Radar per veicoli V2
  • Miglioramenti relativi al Quantum Travel
  • Implementazione del sistema di scanning, dove è possibile creare e rilevare falsi positivi
  • Miglioramenti generali su veicoli, sistema di gruppo, sistemi delle navi
  • Danno con effetti di distorsionie
  • Aggiunta dell’URSA Fortuna
  • Aggiunta del modello Hornet F7C-M Heartseeker
  • Aggiunta di svariati Rework sulle navi
  • Aggiunta di armi
  • Rifrattore di disconnessione asincrono: risolve molteplici problemi relativi alla disconnessione dei clients al server tramite una stesura di codice più efficiente
  • Nuovo modello di volo in atmosfera
  • Ottimizzazione della gestione dei proiettili per prepararsi alle battaglie su larga scala
  • Grande ottimizzazione delle prestazioni incentrato sull’aumentare gli FPS medi su tutte le fasce di PC
È difficile rendersi conto a che livelli sia già arrivato questo titolo se non si è seguito costantemente il suo sviluppo, ma alcune immagini e video possono rendere l’idea.

Flying over a huge city 500 km away of Area 18

Publiée par IPAD 3D sur Vendredi 29 mars 2019

 

 

Soldi, soldi e ancora soldi

Nel 2017 erano stati raccolti 160.000.000, al tempo avevo stimato, ed ero stato preso per pazzo, che per arrivare al 2020 sarebbero serviti altri 160.000.000, oggi siamo a 221.473.720, ora non vorrei dire ma mancano meno di 100 milioni per arrivare alla cifra ipotizzata e il 2020 è ancora lontano, forse sbaglierò di 50 milioncini, ma non credo di esserci andato troppo lontano.

 

Come gira sul mio PC?

A livello di ottimizzazione, si è davvero voltato pagina. Oggi si possono raggiungere i 60 fps anche oltre, dove prima si era bloccati ai 20 o 30. Certo siamo ancora lontani dai risultati che si vorranno ottenere in futuro, ma già oggi, riuscire a scendere su un pianeta, dove la maggior parte di esso è costituito da strutture che si estendono per centinaia di km, riuscire ad atterrare senza esplodere dalla lag, è un risultato importante che ci fa sperare.

 

 

Istanze, server e via discorrendo

2 mesi fa è stata testata una battaglia su Yela con 50 giocatori contemporaneamente ed è stato un successo.

 

 

Voi direte che sono pochi, vi do anche ragione, ma non in un contesto come quello di SC invece è un’ottima notizia. Direi che si può sperare ad arrivare a possibili battaglie di 100vs100 alla fine, con un po’ di fortuna. Anche se l’ottimale sarebbe un 300vs300 quindi un totale di 600 giocatori sul pianeta. Non è di certo un’impresa banale considerato tutti i problemi che un universo persistente cela sotto la sue montagne di codice.

Non ho visto novità reali lato server, o forse me le sono perse per strada, ma con l’avvento di Stadia potrebbero accadere molte cose, anche se, a quanto si dice, Amazon ha anche lui progetti similari e sappiamo che SC è vicina ad Amazon per il discorso del motore grafico. Staremo a vedere. Possiamo capire che le possibilità di miglioramento sono molte e anche un’opportunità per SC di arrivare a tutti quelli che non possono avere un pc performante e anche a tutti quelli che non hanno un pc. Sono sicuro che ci stanno pensando e non poco.

 

 

Il Futuro

Per la fine di quest’anno il punto di arrivo è la versione Alpha 3.8.0, questo ci avvicinerà alla fatidica 4.0 dove verranno introdotte l’esplorazione e molti altri aspetti che vanno a completare tutti i macro obiettivi. In teoria, dopo questo traguardo si potrà pensare a entrare in beta, ma non sono convinto.

Vedendo la roadmap di Squadron 42 (la parte single player del gioco atta a introdurre il giocatore nell’universo) ha come data d’inizio della beta nel Q2 del 2020, quindi mi aspetto di vedere la beta di SC non prima del 2021. Come però già spiegato nell’articolo precedente, le incognite e le problematiche che possono insorgere in un progetto così grande, sono infinite; nonostante questo, c’è da considerare però che molti dei lavori più ostici sono stati quasi completati e questo ci fa ben sperare in uno sviluppo più fluente. Da qui in avanti, anzi, in realtà già nel 2019, sembra esserci un’aria differente e si ha la sensazione di non essere più così ingommati come negli anni passati.

 

 

Crederci

Questo gioco forse è più un atto di fede, ma a differenza della fede, qui abbiamo le prove che si sta procedendo nella giusta direzione. Ho già passato svariate ore su SC e per molte di queste sono riuscito a godermi i paesaggi che l’universo offriva con il poco che al tempo era stato implementato al tempo, ora c’è già molto altro e ripartirò presto.

Sogno l’insperabile ma ci voglio credere. Un universo virtuale senza limiti, dove commerciare, esplorare, socializzare con esseri di altre galassie o scontrarci in furiose guerre per la supremazia. Dove partire con i propri compagni di viaggio per missioni assurde, giorno dopo giorno e staccarci un attimo dalla  realtà ed avere la nostra immersione quotidiana nei sogni che facevamo guardando i telefilm, quelli che ci mostravano stelle e galassie irraggiungibili. Star Citizen può essere questo e molto altro, lo spero sempre di più.

MrNerd

MrNerd

#90 - Kuro Hitsugi (黒棺? "Bara nera") Canto: Il fangoso picco della corruzione. L'arrogante vascello della follia. Negando l'impulso fremente. Stordisci e dibatti. La strisciante regina di ferro. L'eterna bambola di fango dell'autodistruzione. Unisci! Respingi! Riempi la Terra e conosci la tua impotenza. (滲み出す混濁の紋章.不遜なる狂気の器!湧き上がり否定し!痺れ瞬き!眠りを妨げる!爬行する鉄の王女!絶えず自壊する泥の人形!結合せよ!反発せよ!地に満ち己の無力を知れ! Nijimidasu kondaku no monshō. Fusonnaru kyōki no utsuwa! Wakiagari hiteishi! Shibire matataki! Nemuri wo samatageru! Hakōsuru tetsu no ōjō! Taezu jikaisuru doro no ningyō! Ketsugōseyo! Hanpatsuseyo! Chi ni michi onore no muryoku wo shire!?)
Aree Tematiche
Emulazione Entertainment Games News Tecnologie Videogames
Tag
martedì 23 aprile 2019 - 12:45
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd