Netflix inizierà a diffondere i dati di visualizzazione dei propri show e film

Netflix

Fino a questo momento Netflix ha sempre tenuto segregati i dati delle visualizzazioni di film e serie TV sul proprio catalogo. Sembra però che le cose possano iniziare a cambiare.

Ne ha parlato Ted Sarandos, CEO della compagnia, che ha dichiarato di voler essere più trasparenti a riguardo e che saranno dunque diffusi in futuro tali dati dapprima agli investitori, poi agli iscritti e infine alla stampa.

Non si tratta di una novità assoluta per Netflix, che qualche dato già l’aveva iniziato a diffondere in passato. Sappiamo ad esempio che l’horror Bird Box è stato visto da 45 milioni di account nella sua prima settimana dall’uscita. Certo è che maggiore trasparenza non può che far bene.

Un portavoce della società ha fatto sapere che saranno conteggiati solo i programmi che sono stati guardati per più del 70% della loro durata, e che le visualizzazioni multiple non saranno considerate.

Che ne pensate di questa nuova politica di Netflix?

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
giovedì 18 aprile 2019 - 17:21
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd