Il finale di Game of Thrones sarà diverso dai libri #LegaNerd
383

Martin

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones andrà in onda tra poco più di due settimane e continuano ad arrivare voci sul suo attesissimo finale.

Stavolta a far discutere sono delle dichiarazioni di George R. R. Martin, l’autore della saga di libri da cui lo show di HBO ha tratto ispirazione.

Come sappiamo, nel corso del tempo, la serie TV ha superato i libri, visto che lo scrittore sta ancora tentando di ultimare il penultimo libro della saga, The Winds of Winter, e si è addentrata dunque in territorio sconosciuto, segnando un netto distacco tra i due media.

Anche per questo, lo scrittore ha anticipato che la serie ed i libri avranno due finali diversi.

I fan infatti temono che lo show possa anticipare quello che avverrà nei libri, ma Martin ha rivelato che nel corso del tempo ha effettuato alcuni cambiamenti affinché anche ai lettori non manchi la suspense.

I punti cruciali del finale della serie saranno alcune cose che ho detto agli autori cinque o sei anni fa. Ma potrebbero esserci dei cambiamenti, e ci saranno molte altre aggiunte.

Martin si riferisce al fatto che tempo fa rivelò agli sceneggiatori di Game of Thrones come avesse intenzione di finire la serie, proprio in previsione di un sorpasso del mezzo televisivo rispetto ai libri. Qualcosa però dev’essere cambiato.

Che ne pensate delle sue dichiarazioni?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Video on Demand
Tag
mercoledì 27 marzo 2019 - 16:56
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd