Cannes 2019: in programma nessun titolo Netflix

Cannes 2019

La storia infinita tra Cannes e Netflix continua! Quest’anno, però, a fare il primo passo è proprio la grande piattaforma on demand che conferma la sua totale assenza da Cannes tanto nel Concorso quanto nel Fuori Concorso.

Relazione complessa quella tra Cannes e Netflix che, nonostante gli amichevoli colloqui delle ultime settimane, non riescono ancora a trovare una quadra o un compromesso. E, a quanto parte, anche quest’anno al prestigioso Festival francese non vedremo film o prodotti delle grande piattaforma on demand. A darne notizia è Variety, ma questa volta la decisione è stata presa dalla stessa Netflix.

Se tutti voi aspettavate di vedere, come il direttore artistico Thierry Fremaux, sfilare sul red carpet della croisette l’atteso film di Martin Scorsese, The Irishman, purtroppo non sarà così. A quanto pare il film non è ancora pronto e il festival francese ha dovuto rinunciarvi, probabilmente di una sempre più fortunata Venezia.

E parlando di Venezia, che negli ultimi anni non solo ha dato man forte a Netflix, comprendendo l’importanza della sua opera, ma lo scorso anno ci ha dimostrato come un film Netflix non solo può vincere il Leone D’oro, ma può anche essere pluri-candidato e pluri-vincitore dell’Oscar, come nel caso di Roma di Alfonso Cuaròn. Ovviamente questo è stato anche possibile a causa del veto importo dagli esercenti francesi, costringendo il Festival a rinunciare all’ultimo al film del regista messicano.

Come se tutto questo non bastasse, The Irishman non è di certo l’unica perdita di Cannes! Accanto a lui troviamo altri film molto attesi, come per esempio The Laundromat di Steven Soderbergh con Meryl Streep, il nuovo film (ancora senza titolo) di Noah Baumbach e The King di David Michod con Timothee Chalamet nel ruolo del re Enrico V d’Inghilterra, insieme a Joel Edgerton, Ben Mendelsohn e Robert Pattinson.

Scherzo del destino o semplicemente resa dei conti? Chissà. Staremo a vedere cosa il futuro riserverà per la collaborazione tra il Festival e la piattaforma; intanto, dopo quanto successo lo scorso anno, a quanto pare l’ora della redenzione per Cannes non è ancora scoccata!

Gabriella Giliberti

Gabriella Giliberti a.k.a. Gabriella Giliberti

Critico cinematografico, entertainment editor e video editor. Cinefila e bookaholic incallita. Ossessionata dalle serie tv. Nerd inside. Lunatica e ossessionata dai gatti. Ha fatto delle sue passioni un mestiere. Laureata in cinema e due diplomi di Alta Formazione in sceneggiatura. Collabora come giornalista video e critico cinematografico anche per Cinecittà Luce Video Magazine e Movieplayer.it. Video editor per Multiplayer.it e vlogger per Rai Gulp. Ha collaborato con Cinematographe, Vertigo 24 e Nucleo Artzine.
Aree Tematiche
Cinema Entertainment
Tag
lunedì 18 marzo 2019 - 14:00
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd