Ben Affleck svela perché ha lasciato il ruolo di Batman #LegaNerd
100

Affleck

L’esperienza di Ben Affleck nel ruolo di Batman ha vissuto alti e bassi: c’è chi lo definisce uno dei migliori di sempre, penalizzato da film non sempre all’altezza e chi proprio il suo Bruce Wayne non è mai riuscito a digerirlo.

Fatto sta che l’attore sembra aver chiuso col ruolo del supereroe, dopo che il suo progetto per The Batman non è andato in porto, e Warner Bros. si è poi rivolta a Matt Reeves per portare a termine il film, che vedrà un nuovo, giovane attore interpetare il ruolo dell’Uomo Pipistrello.

Ieri Ben Affleck è stato ospite allo show di Jimmy Kimmel, dove ha svelato i motivi per cui alla fine ha deciso di fare un passo indietro.

Ho provato a dirigerne una versione, ho lavorato con uno sceneggiatore davvero ottimo, ma non sono riuscito a cavarne fuori niente. Non mi piaceva. Quindi ho pensato che era ora di lasciar provare a qualcun altro, e loro hanno trovato delle persone veramente brave.

Dunque al di là di tutte le chiacchiere, semplicemente Affleck non era riuscito a trovare una versione del suo progetto che lo soddisfacesse a pieno.

Secondo voi ha preso la decisione giusta?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 15 febbraio 2019 - 17:00
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd