Black Widow: il film potrebbe subire un ritardo #LegaNerd

black widow

Brutte notizie per il film stand alone di Black Widow: il film sul personaggio di Natasha Romanoff interpretato da Scarlett Johansson sembra possa subire un ritardo nella produzione, ed arrivare dunque un po’ più tardi del previsto.

Non si consocono molti dettagli sul cinecomic, se non che Marvel dovrebbe puntare ad un film vietato ai minori. I piani originari prevedevano l’inizio delle riprese a febbraio, puntando ad una data d’uscita nel 2020.

Qualcosa dovrebbe essere cambiato, visto che le riprese sono ora previste nel mese di giugno, per cui non è detto che alla fine la data d’uscita prevista verrà rispettata.

Black Widow uscirà in ogni caso sicuramente dopo Avengers: Endgame, anche se ciò non vorrà dire che il personaggio sopravvivrà di sicuro agli eventi del cinecomic, dato che potrebbe trattarsi di una pellicola sulle origini, ad esempio.

In molti inoltre puntano con qualche collegamento con Captain Marvel, visto che Jac Schaeffer è coinvolto in entrambi i film. Staremo a vedere.

 

  • Black Widow Filming Reportedly Delayed Until June

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 8 febbraio 2019 - 18:30
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd