Clonate in Cina le prime scimmie affette da disturbi cerebrali #LegaNerd
287

In Cina sono state ottenute tramite clonazione cinque scimmie che soffrono di disturbi del sonno, allo scopo di avere a disposizione esemplari malati per studiare tali patologie e trovarne più efficacemente soluzioni.

Dopo il discusso esperimento delle gemelle:

 

Dalla Cina arriva un altro traguardo scientifico. Sono state infatti clonate cinque scimmie che soffrono di disturbi del sonno e conseguenti problemi psichiatrici.

La tecnica utilizzata in questa sperimentazione è la stessa che ha permesso di clonare la pecora Dolly e successivamente le due scimmie Zhong Zhong e Hua Hua.

Ancora una volta il risultato cinese sfiora vari limiti: quello scientifico mostrando cosa la Cina è in grado di fare, e quello etico ponendo il quesito se l’uomo abbia o meno il diritto di creare animali destinati a soffrire a causa di disturbi.

La ricerca serve, a quanto dichiarato, come primo passo per avere soggetti su cui poter studiare malattie del cervello e testare l’efficacia delle relative medicine. In futuro inoltre prevedono di clonare scimmie con altri tipi di disturbi.

Il risultato è stato comunicato con due articoli sul National Science Review.

 

 

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Medicina News Scienze
Tag
giovedì 24 gennaio 2019 - 15:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd