CES 2019: Samsung presenta un Televisore MicroLED da 75 pollici #LegaNerd

Con la presentazione del suo schermo MicroLED da 75 pollici al CES 2019, Samsung ci porta un passo in più verso il futuro. Lo schermo ha una qualità di immagine che eguaglia o addirittura supera l’OLED, ma senza gli svantaggi dell’OLED.

Al CES 2018 Samsung aveva presentato The Wall, un televisore MicroLED 4k da 146 pollici, e appena un anno dopo porta quella tecnologia su uno schermo che è circa la metà, avvicinandola al mondo consumer.

Il pannello è composto da blocchi di MicroLED fatti da milioni di led non organici e controllabili individualmente, senza necessità di retroilluminazione, permettendo quindi allo schermo di essere più sottile.

 

Il nuovo televisore, 75 pollici di tecnologia.

 

Il fatto di non utilizzare componenti organici, al contrario degli OLED, porta i MicroLED a poter, in teoria, fornire dei neri completamente neri (spegnendo ogni singolo led), avere una luminosità allo stato dell’arte e una gamma di colori HDR vastissima. Il tutto senza il degrado naturale e il ghosting insito nell’utilizzo di componenti organici.

Uno dei punti di forza di questa tecnologia è la modularità: vari blocchi, senza bordi ormai, possono essere montati a piacere come Lego, per creare lo schermo adatto alle proprie esigenze.
Con un adeguato numero di blocchi è possibile creare schermi di dimensioni e forma a piacere.

 

Per finire Samsung ha mostrato anche una versione ancora più grande del suo The Wall: 219 pollici di alta definizione.

 

The Wall, ancora più grande.

 

Non si è parlato di prezzi ancora, e per il lancio su mercato consumer è stato detto che i MicroLED potrebbero arrivare tra due o tre anni.

 

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Entertainment Hardware News Tecnologie Televisione
Tag
lunedì 7 gennaio 2019 - 17:35
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd