Ecco il trailer di Sacrificio, fan film di Star Wars tutto italiano #LegaNerd

È finalmente uscito sabato scorso il trailer di Sacrificio, il fan film di Star Wars prodotto da EmpiRa Star Wars Fan club che racconterà gli eventi accaduti subito dopo la fine di Rogue One.

Nato da un’idea di Roby Rani e Marco Puglia, la regia del cortometraggio è stata affidata a due designer e videomaker romagnoli, Michele Lugaresi e Alessandro Randi, con la collaborazione di un cast tecnico formato da professionisti del settore. Gli attori protagonisti sono nomi già noti nel panorama cinematografico italiano: Francesco Mastrorilli, Ruth Morandini e Michael Segàl.

Ecco il trailer:

 

Sacrificio – Unofficial Star Wars Story – OFFICIAL TRAILER (Fan Film)

Nato da un'idea di Roby Rani e Marco Puglia, la regia del cortometraggio è stata affidata a due designer e videomaker romagnoli, Michele Lugaresi e Alessandro Randi, con la collaborazione di un cast tecnico formato da professionisti del settore. Gli attori protagonisti sono nomi già noti nel panorama cinematografico italiano: Francesco Mastrorilli, Ruth Morandini e Michael Segàl.Il cortometraggio è stato girato interamente nel territorio della provincia di Ravenna, in zone ricche di vegetazione come l’Oasi di Punta Alberete e la pineta di San Vitale, ma anche utilizzando strutture abbandonate e alcuni residuati della Seconda Guerra Mondiale.La storia raccontata da Sacrificio aggiunge un elemento all’intricata vicenda che ha portato i piani della Morte Nera nelle mani della Ribellione e si inserisce in un lasso di tempo lasciato vuoto dal canone ufficiale: i momenti che seguono la fine dello spin-off Rogue One e l’inizio del primo film uscito nel 1977, Episodio IV: A New Hope.SinossiDurante la corsa disperata di un manipolo di ribelli a bordo di una nave consolare, nel tentativo di sfuggire al signore dei Sith per raggiungere Tatooine e consegnare i piani della Morte Nera alla ribellione, la principessa Leia dovrà trovare il modo di portare a termine la delicata missione.

Publiée par Sacrificio – Star Wars Fan Film sur Samedi 3 novembre 2018

 

 

Il cortometraggio è stato girato interamente nel territorio della provincia di Ravenna, in zone ricche di vegetazione come l’Oasi di Punta Alberete e la pineta di San Vitale, ma anche utilizzando strutture abbandonate e alcuni residuati della Seconda Guerra Mondiale.

La storia raccontata da Sacrificio aggiunge un elemento all’intricata vicenda che ha portato i piani della Morte Nera nelle mani della Ribellione e si inserisce in un lasso di tempo lasciato vuoto dal canone ufficiale: i momenti che seguono la fine dello spin-off Rogue One e l’inizio del primo film uscito nel 1977, Episodio IV: A New Hope.

Durante la corsa disperata di un manipolo di ribelli a bordo di una nave consolare, nel tentativo di sfuggire al signore dei Sith per raggiungere Tatooine e consegnare i piani della Morte Nera alla ribellione, la principessa Leia dovrà trovare il modo di portare a termine la delicata missione.

 

 

NewsBot1138

Newsbot1138

"It can't go on forever. You know it can't." (Star Wars NewsBot)
Aree Tematiche
Entertainment Kessel Run News Video Youtube
Tag
/ 358
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd