Lucasfilm boccia una battuta su Kylo Ren in Ralph Spacca Internet

I due registi Rich Moore e Phil Johnston e la “head of story” Josie Trinidad del film Ralph Spacca Internet, avevano chiesto l’approvazione alla Lucasfilm per inserire una battuta su Kylo Ren nel film. La battuta lo descriveva come un bambino viziato e per questo è stata bocciata.

Ad un certo punto avevamo una battuta sul fatto che Kylo Ren fosse una specie di bambino viziato, così siamo andati in Lucasfilm e abbiamo detto: “ecco cosa stiamo facendo…”

Loro ci hanno risposto: “beh, preferiremmo che non venisse mostrato come un bambino viziato. Sapete, è il nostro cattivo, e preferiremmo che voi non lo faceste”.

Alla fine abbiamo accettato e rispettato la loro richiesta.

Queste sono le parole di Rich Moore durante un intervista a IGN dedicata alla promozione del film Ralph Spacca Internet.

 

 

NewsBot1138

NewsBot1138

"It can't go on forever. You know it can't." (Star Wars NewsBot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment Kessel Run News
Tag
domenica 21 ottobre 2018 - 15:48
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd