Guardiani della Galassia Vol. 3: Marvel vuole un regista donna?

guardians of the galaxy vol. 3

Sembra che Marvel stia pensando di affidare il timone di Guardiani della Galassia Vol. 3, attesissimo sequel della saga scossa dall’addio di James Gunn, ad una regista donna.

Dopo aver spostato la produzione del film al 2021, Disney e Marvel sono ancora alla ricerca di un regista per Guardiani della Galassia Vol.3: dopo il licenziamento di James Gunn non sono infatti stati fatti grossi passi in avanti in questo senso.

Uno dei nomi in cima alla lista desideri di fan e azienda era quello di Taika Waititi, dopo il successo ottenuto con Thor: Ragnarok.

Si sta però facendo strada un rumor lanciato da una fonte considerata attendibile da ScreenRant, secondo cui il regista del film sarà una donna.

Kevin Feige e la producer Victoria Alonso hanno infatti dichiarato più volte il loro desiderio di inserire più registi donne nel loro universo, e questa potrebbe essere la volta buona.

Non c’è ancora una lista di nomi, ma i ben informati hanno cominciato a far circolare alcune ipotesi: una sarebbe Michelle Maclaren, regista che dirigerà il nuovo franchise di Chris Pratt, Cowboy Ninja Viking.

Altri nomi potrebbero essere quelli legati alle trattative per la regia del film su Black Widow, ossia Amma Asante (Belle), Maggie Betts (Novitiate), Deniz Gamze Erguven (Kings), e Angela Robinson (Professor Marston and the Wonder Women).

E voi chi vedreste bene al timore del film?

 

NewsBot21

NewsBot21

“Look in the mirror. See that bad ass bitch? That's the only person you should ever worry about.” (Entertainment Bot)
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 19 ottobre 2018 - 19:37
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd