Google compie 20 anni

3 anni fa

Il 4 settembre del 1998 nasceva Google, il motore di ricerca oggi più utilizzato dagli utenti. Tra grandi successi e qualche scivolone, oggi si festeggiano vent’anni di storia di Internet.

Subito dopo il decimo compleanno di Chrome:

 

ecco i festeggiamenti anche per i vent’anni di mamma Google.

Il nome deriva da Googol, un termine ideato dal matematico Edward Kasner e che sta ad indicare un numero composto da un 1 e cento 0.

Poi qualcuno tra Larry Page e Sergey Brin sbagliò lo spelling e creò il brand che tutti conosciamo.

Nato nel garage di Susan Wojcicki, la sedicesima dipendente ora a capo di YouTube, ora Google è un colosso da 110 miliardi di dollari.

 

Il garage dove tutto ebbe inizio.

 

All’epoca il motore di ricerca non era visto come un valore, si dava più importanza ai contenuti dei siti, capaci di attrarre inserzionisti.

Page e Brin hanno invece inventato una nuova logica nel business delle inserzioni online e questo li ha ampiamente premiati.

Qualche scivolone c’è stato, come i Google Glass o le multe miliardarie dall’Unione Europea, ma sono poca cosa in confronto alla reputazione che il colosso si è costruito in questi due decenni.

Buon compleanno Google!

Parasite e Tiger King sono il film e la serie TV più cercati del 2020
Parasite e Tiger King sono il film e la serie TV più cercati del 2020
Macaulay Culkin: l'attore scartato per una parte in C'era una volta a... Hollywood
Macaulay Culkin: l'attore scartato per una parte in C'era una volta a... Hollywood
Google e Amazon fanno pace: finalmente Youtube su Fire TV e Prime Video su Chromecast e Android TV
Google e Amazon fanno pace: finalmente Youtube su Fire TV e Prime Video su Chromecast e Android TV
Marvel's Avengers
Marvel's Avengers
LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker
LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker
l'easter egg di Thanos su Google
l'easter egg di Thanos su Google
Google chiude Google+ a seguito dell'esposizione di dati utente privati
Google chiude Google+ a seguito dell'esposizione di dati utente privati