LimeBike arriva a Torino con i suoi monopattini elettrici a noleggio

4 anni fa

La start-up americana LimeBike prova a valutare il mercato italiano mettendo piede a Torino con i suoi monopattini a noleggio, in accordo con l’amministrazione comunale.

Saranno fino a 300 i monopattini che potranno essere affittati nell’area del centro, a partire da agosto o al più tardi settembre, nelle ore diurne e serali. Nelle ore notturne verranno invece ritirati dall’azienda stessa, per prevenire atti di vandalismo. Oppure potranno essere portati a casa dagli utilizzatori per ricaricarli durante la notte, e avere uno sconto sul costo di noleggio.

 

 

Il servizio funzionerà come già visto per bici e macchine in condivisione: una app permette di visualizzare i veicoli disponibili e la loro posizione, e che permetterà di scansionare il QR code per utilizzarli.

I monopattini utilizzati in Europa hanno la capacità di raggiungere i 34 km/h, ma è possibile che venga inserito un blocco per arrivare al massimo a 15 km/h.

La tariffa di noleggio, se rimarrà in linea con quanto visto ad esempio in Francia, sarà di 1 euro + 15 centesimi al minuto.

LimeBike è partita in Europa da altre nazioni, erogando il suo servizio a Parigi, Brema, Berlino, Francoforte e Zurigo da alcuni mesi e sembra che Torino sia la prima città italiana a partire col servizio, ma non l’unica già contattata.

Salone Internazionale del Libro 2019: Zerocalcare diserta la manifestazione
Salone Internazionale del Libro 2019: Zerocalcare diserta la manifestazione
Il Grand Prix di Magic arriva a Torino
Il Grand Prix di Magic arriva a Torino
Xiaomi Mijia, il monopattino elettrico smart
Xiaomi Mijia, il monopattino elettrico smart
Red Bull Mind Gamers
Red Bull Mind Gamers
Back to the Future Museum
Back to the Future Museum
Il Lunerdì - Il programma per Verinerd™ sbarca in TV
Il Lunerdì - Il programma per Verinerd™ sbarca in TV
35 anni e non sentirli: Gundam in mostra al Mu.Fant di Torino
35 anni e non sentirli: Gundam in mostra al Mu.Fant di Torino