HALO: sta per arrivare una serie tv ispirata all’omonimo sparatutto

29 Giugno 2018

HALO

Showtime ha annunciato di aver ordinato la produzione di una serie live-action ispirata al famoso sparattutto in prima persona di HALO, le cui riprese avranno inizio il prossimo anno.

Mentre Netflix ha ufficialmente aperto i casting per il volto del famoso Geralt di The Witcher, Showtime ha finalmente annunciato di aver appena ordinato una prima stagione composta da 10 episodi per una serie live-action ispirata al popolare franchise di videogiochi, HALO. Finalmente per i rumors su un’ipotetica serie su HALO vanno avanti dal 2013, ripresentandosi di anno in anno.

Ad occuparsi del progetto in quanto autore, showrunner  e produttore troveremo Kyle Killen mentre la regia di alcuni episodi sarà affidata a Rupert Wyatt.

La serie sarà ambientata nel ventiseiesimo secolo e al centro della trama ci sarà un conflitto tra l’umanità e una minaccia aliena che risponde al nome di Covenant. Forza motrice, comunque, del progetto saranno le storie personali di ogni singolo personaggio, ovviamente intrecciate all’azione e all’avventura.

Halo è la nostra serie più ambiziosa di sempre e ci aspettiamo che il pubblico che lo sta richiedendo da anni, sia ampiamente soddisfatto del risultato.

Ha affermato David Nevins, Presidente e CEO di Showtime Networks.

Nella storia della televisione non c’è mai stata abbastanza grande fantascienza. Le sceneggiature di Kyle Killen sono elettrizzanti, espansive e provocatorie, Rupert Wyatt è un meraviglioso regista che costruisce il mondo, e la loro visione di Halo affascinerà i fan del gioco mentre inizierà i profano ad  un mondo di personaggi complessi che popolano questo universo unico.

Momentaneamente non abbiamo ulteriori dettagli, ma approfondiremo il tutto non appena avremo maggiori informazioni.

FONTE: IGN.com

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione Videogames
Tag
venerdì 29 Giugno 2018 - 9:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd