71 Festival del Cinema di Cannes: il programma ufficiale #LegaNerd

Cannes71

Si è tenuta oggi a Parigi, alle ore 11:00, la conferenza di presentazione del Programma Ufficiale del 71 Festival del Cinema di Cannes, che si terrà dall’8 al 19 Maggio a Cannes.

Il Delegato Generale Thierry Fremaux ha tenuto pochi minuti fa, a Parigi, la conferenza stampa di presentazione del 71esimo Festival del Cinema di Cannes, che si terrà dall’8 al 19 Maggio.

Quest’anno edizione molto discussa legate alle varie polemiche sull’esclusione dei film Netflix dal Concorso – e la decisione quindi del produttore di non partecipare assolutamente alla kermesse francese – ma anche alle novità del Festival, come l’eliminazione dell’anticipate stampa la mattina o il vieto assoluto di “selfie” durante il red carpet.

Un’edizione, quindi, che più che far discutere per le sue pellicole – considerando il concorso molto povero, forse il più scarno degli ultimi anni – sta facendo discutere per le sue decisioni. In particolar modo per le forti mancanze come l’atteso Xavier Dolan, Martin Scorsese e Alfonso Cuarón (legati alla questione Netflix) ma anche Stefano Sollima e Paolo Sorrentino.

Eppure non mancano i registi e le pellicole d’eccezione, partendo dalle nostre maestranze italiane come Matteo Garrone e Alice Rohrwacher ufficialmente in concorso con le rispettive pellicole Dogman e Lazzaro Felice, ma anche Valeria Golino con il suo Euphoria presente nella sezione Un Certain Regard.

Un forte numero di pellicole asiatiche dove al primo posto si piazzano i coreani, ma c’è posto anche per grandi registi internazionali come Spike Lee e il suo Blackkklansman, Asghar Farhadi con Everybody Knows, pellicola d’apertura del Festival, che ha come protagonisti i coniugi Penelope Cruz e Javier Bardem, e la sorpresa derivante da David Robert Mitchell, giovane filmaker che ha esordito con It Follows e che adesso si trova nel concorso del più importante Festival del Cinema al mondo con Under the Silver Lake.

Il Fuori Concorso resta ancora un’incognita. Non tutte le pellicole sono state annunciate, quindi qualcosa fino all’ultimo potrebbe comunque cambiare, quello che ci basta sapere è vedere SOLO: A Star Wars Story spiccare, senza ombra di dubbio, tra le pellicole più attese ed atipiche di questo Cannes 2018.

Presidente di Giuria Cate Blanchett, unico raggio di sole sotto questo cielo cinematografico plumbeo che vedremo come reagirà alle nuove regole e azioni imposte da Fremaux.

Intanto, senza indugiare oltre, andiamo a scoprire tutti i titoli del Concorso, Fuori Concorso, della sezione parallela Un Certain Regard e proiezioni speciali di questo Cannes 2018.

Concorso

  • TODOS LO SABEN (EVERYBODY KNOWS) di Asghar Farhadi (film d’apertura)
  • EN GUERRE (AT WAR) di Stéphane Brizé
  • DOGMAN di Matteo Garrone
  • LE LIVRE D’IMAGE di Jean-Luc Godard
  • NETEMO SAMETEMO (ASAKO I & II) di Ryusuke Hamaguchi
  • PLAIRE AIMER ET COURIR VITE (SORRY ANGEL) di Christophe Honoré
  • LES FILLES DU SOLEIL (GIRLS OF THE SUN) di Eva Husson
  • ASH IS PUREST WHITE di Jia Zhang-Ke
  • SHOPLIFTERS di Kore-Eda Hirokazu
  • CAPHARNAÜM (CAPERNAUM) di Nadine Labaki
  • BUH-NING (BURNING) di Lee Chang-Dong
  • BLACKKKLANSMAN di Spike Lee
  • UNDER THE SILVER LAKE di David Robert Mitchell
  • THREE FACES di Jafar Panahi
  • ZIMNA WOJNA (COLD WAR) di Pawel Pawlikowski
  • LAZZARO FELICE di Alice Rohrwacher
  • YOMEDDINE di A.B Shawky
  • LETO (L’ÉTÉ) di Kirill Serebrennikov

Fuori concorso

  • SOLO: A STAR WARS STORY di Ron Howard
  • LE GRAND BAIN di Gilles Lellouche

Séance de Minuit

  • ARCTIC di Joe Penna
  • GONGJAK (The Spy Gone North) di Yoon Jong-Bing

Séance Spéciale

  • 10 YEARS IN THAILAND di Aditya Assarat, Wisit Sasanatieng, Chulayarnon Sriphol & Apichatpong Weerasethakul
  • THE STATE AGAINST MANDELA AND THE OTHERS di Nicolas Champeaux & Gilles Porte
  • O GRANDE CIRCO MÍSTICO (LE GRAND CIRQUE MYSTIQUE) di Carlo Diegues
  • LES ÂMES MORTES (DEAD SOULS) di Wang Bing
  • À TOUS VENTS (TO THE FOUR WINDS) di Michel Toesca
  • LA TRAVERSÉE di Romain Goupil
  • LE PAPE FRANÇOIS – UN HOMME DE PAROLE (POPE FRANCIS – A MAN OF HIS WORD) di Wim Wenders

Un Certain Regard

  • GRÄNS (BORDER) di Ali Abbasi
  • SOFIA by Meyem Benm’Barek
  • LES CHATOUILLES (LITTLE TICKLES) di Andréa Bescond & Eric Métayer
  • LONG DAY’S JOURNEY INTO NIGHT di Bi Gan
  • MANTO by Nandita Das
  • À GENOUX LES GARS (SEXTAPE) di Antoine Desrosières
  • GIRL di Lukas Dhont
  • GUEULE D’ANGE (ANGEL FACE) di Vanessa Filho
  • EUPHORIA di Valeria Golino
  • RAFIKI (FRIEND) di Wanuri Kahiu
  • MON TISSU PRÉFÉRÉ (MY FAVORITE FABRIC) di Gaya Jiji
  • DIE STROPERS (THE HARVESTERS) di Etienne Kallos
  • IN MY ROOM di Ulrich Köhler
  • EL ANGEL di Luis Ortega
  • THE GENTLE INDIFFERENCE OF THE WORLD di Adilkhan Yerzhanov

Il Programma non è ancora completo e nel corso delle prossime settimane verranno aggiunti i titoli dell’ultimo momento.

 

Il Festival del Cinema di Cannes si terrà dall’8 al 19 Maggio e noi di Lega Nerd, anche quest’anno, seguiremo la kermesse per tenervi costantemente aggiornati con news, recap live, recensioni e interviste direttamente dal Festival.
Gabriella Giliberti

Gabriella Giliberti a.k.a. gabrielle_croix

Critico cinematografico, entertainment editor e video editor. Cinefila e bookaholic incallita. Ossessionata dalle serie tv. Nerd inside. Lunatica e ossessionata dai gatti. Ha fatto delle sue passioni un mestiere. Laureata in cinema e due diplomi di Alta Formazione in sceneggiatura. Collabora come giornalista video e critico cinematografico anche per Cinecittà Luce Video Magazine e Movieplayer.it. Video editor per Multiplayer.it e vlogger per Rai Gulp. Ha collaborato con Cinematographe, Vertigo 24 e Nucleo Artzine.
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
/ 130
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd