Crystal Dynamics festeggia 25 anni di videogiochi con un video

3 anni fa

La celebre software house Crystal Dynamics ha pubblicato oggi un video inedito che mette in evidenza i 25 anni di lavoro dello studio.

Questa compagnia ha celebrato il suo 25° anniversario in una struttura rimodernata e del tutto all’avanguardia che include uno studio attrezzato per il motion capture, sei sale audio insonorizzate, una sala prove con TV 4K HDR, uno spazio per la cattura fotogrammetrica, un auditorium con Dolby Atmos™ e molto altro ancora.

Crystal Dynamics si avvale di professionisti dell’industria, molti dei quali con una carriera di più di 15 anni alle spalle in questo studio pioneristico che ha sviluppato e pubblicato più di 30 titoli premiati durante gli ultimi 25 anni. Tra le serie più celebri ricordiamo Gex, Legacy of Kain e più recentemente Tomb Raider, che ad oggi ha venduto più di 63 milioni di copie in tutto il mondo, tra cui 11 milioni di copie per il reboot del 2013 e già oltre 7 milioni di copie di Rise of the Tomb Raider. Al momento lo studio sta lavorando con Marvel all’attesissimo progetto “Avengers”, annunciato quest’anno.

 

 

Crystal occupa un posto speciale nell’industria dei videogiochi. Più di un terzo del nostro team è con noi da oltre 5 anni, e alcuni lavorano qui da oltre 20 anni, quindi siamo uno studio molto unito – ha affermato Ron Rosenberg, Head of Studio.

Negli anni alla Crystal hanno lavorato vari luminari dell’industria che hanno contribuito alla crescita della cultura creativa che il nostro brillante team attuale incarna e continua a sviluppare. Fin dall’inizio abbiamo condiviso un obiettivo comune, ovvero quello di creare dei giochi incredibili incentrati sui personaggi e 25 anni dopo questo spirito innovativo è più vivo che mai.

Nel 2017, inoltre, Crystal Dynamics ha collaborato con organizzazioni di beneficienza e con la community di Tomb Raider in una campagna solidale per donare a fondazioni come Game Changer, Extra Life e Alzheimer Association.

Esistiamo grazie alla generosità e all’amore che i nostri giocatori continuano a dimostrarci, ed è un vero onore fare qualcosa per i nostri fantastici fan. Seguendo il loro esempio, cerchiamo sempre dei modi significativi per donare ai più bisognosi e condividere la nostra fortuna – ha aggiunto Scot Amos, Head of Studio di Crystal Dynamics.

Crystal cerca sempre di creare dei giochi fantastici, sia che siano all’interno della nostra serie di Tomb Raider o in futuro con il progetto Avengers; lo facciamo perché amiamo rendere felici le persone. Ed è questo che conta quando si tratta di fare del bene.

(Comunicato Stampa Square Enix)

Final Fantasy VII Remake Intergrade: trailer finale dell'atteso porting per PS 5
Final Fantasy VII Remake Intergrade: trailer finale dell'atteso porting per PS 5
Xbox Series X: la nuova dashboard omaggia la prima Xbox
Xbox Series X: la nuova dashboard omaggia la prima Xbox
Playstation 5: introvabili almeno fino alla fine del 2022, parola di Sony
Playstation 5: introvabili almeno fino alla fine del 2022, parola di Sony
Xbox: Microsoft ammette di non aver mai guadagnato dalla vendita di console
Xbox: Microsoft ammette di non aver mai guadagnato dalla vendita di console
Resident Evil Village, la recensione: l'incubo non è ancora finito
Resident Evil Village, la recensione: l'incubo non è ancora finito
Xbox Store: ridurre le commissioni sui developer su PC e console per battere la concorrenza
Xbox Store: ridurre le commissioni sui developer su PC e console per battere la concorrenza
Sony si lancia sul videostreaming, ma solo in Polonia
Sony si lancia sul videostreaming, ma solo in Polonia