I gemelli Winklevoss sono diventati miliardari… grazie ai Bitcoin

3 anni fa

I gemelli Winklevoss, diventati famosi per aver fatto causa a Mark Zuckerberg per avergli “rubato l’idea di Facebook” e immortalati nel famoso film di David Fincher sono ora virtualmente miliardari grazie ad un investimento fatto in Bitcoin nel 2013.

Dopo aver vinto 65 milioni di dollari dalla causa contro Facebook ne hanno infatti investiti ben 11 milioni comprando Bitcoin, creando uno dei wallet più grossi della storia della criptomoneta, addirittura l’1% di tutto il circolante all’epoca.

 

Valutazione Bitcoin ad ogi, 4 dicembre

 

Quei Bitcoin valgono oggi circa un miliardo di dollari grazie alla valutazione della moneta che nel frattempo è letteralmente schizzata alle stelle con un 100x in soli quattro anni.

Secondo The Telegraph i gemelli non hanno mai venduto Bitcoin dopo il primo investimento e quindi avrebbero appunto per le mani un wallet da oltre un miliardo di dollari.

Potrebbe interessarti:

 

via The Winklevoss twins are now Bitcoin billionaires

Asterix: la pagina Facebook cancella un'immagine offensiva
Asterix: la pagina Facebook cancella un'immagine offensiva
Simone Biles: Facebook Watch sviluppa una docuserie sulla ginnasta
Simone Biles: Facebook Watch sviluppa una docuserie sulla ginnasta
Watchmen: online il teaser del New York Comic Con
Watchmen: online il teaser del New York Comic Con
Ecco il video della cerimonia di apertura di Star Wars: Galaxy's Edge presente ad Anaheim
Ecco il video della cerimonia di apertura di Star Wars: Galaxy's Edge presente ad Anaheim
Star Wars: Galaxy's Edge inaugura in diretta Facebook mercoledì 29 maggio
Star Wars: Galaxy's Edge inaugura in diretta Facebook mercoledì 29 maggio
Searching è la ricerca di un nuovo modo di narrare e mostrare
Searching è la ricerca di un nuovo modo di narrare e mostrare
La Purdue University sperimenta l'invio di messaggi attraverso la pelle
La Purdue University sperimenta l'invio di messaggi attraverso la pelle