Fast and Furious 8: la famiglia si divide

5 anni fa

7 minuti

Fast and Furious, il franchise più veloce del cinema, torna con l’ottavo capitolo. In questa nuova avventura la famiglia vedrà il tradimento del suo leader. Come sempre corse adrenaliniche, tanta azione e divertimento in una nuova spettacolare e coatta avventura.

Testosterone a livelli epici, motori ruggenti, corse mozzafiato, spettacolarità che sfida le leggi della fisica, WTF sempre più incredibili, belle donne. Sono questi gli ingredienti (vincenti) della saga di Fast and Furious.

Testosterone, motori ruggenti, corse mozzafiato, spettacolarità, WTF e belle donne sono gli ingredienti (vincenti) della saga di Fast and Furious.

Era il 2001 quando sul grande schermo Rob Cohen portava il primo film della saga. La storia vede protagonisti l’agente dell’FBI Brian O’Conner (Paul Walker) che si infiltra sotto copertura nella banda di piloti di corse clandestine guidata da Dominic Toretto (Vin Diesel).

Visto il successo del primo capitolo a partire dal 2003 con cadenza quasi regolare vengono prodotti sequel sempre più spettacolari. Così negli anni si susseguono 2 Fast 2 Furious (2003), The Fast and the Furious: Tokyo Drift (2006) i cui eventi si svolgono dopo il sesto capitolo, Fast & Furious – Solo Parti Originali (2009), Fast & Furious 5 (2011), Fast & Furious 6 (2013) e Fast & Furious 7 (2015).

In ogni film la famiglia più unita del cinema se la vedrà con temibili criminali.

I film della saga seguono tutti – ad eccezione di 2 Fast 2 Furious e Tokyo Drift – le avventure della banda guidata da Brian O’Conner e Dominic Toretto. In ogni film la famiglia più unita del cinema se la vedrà con temibili criminali. Ovviamente in ogni avventura non mancheranno corse a tutti velocità, macchine spettacolari e scazzotate.

Dopo settimo capitolo sembrava che la saga fosse destinata a concludersi. Anche e soprattutto a causa della prematura scomparsa di Paul Walker nel 2013. Ma si sa che the show must go on e così è stato. Il 13 aprile sarà nelle Fast and Furious 8 per la regia di F. Gary Gray, distribuito da Universal Pictures.

 

 

fast-and-furious-8-cuba-corsa

 

 

La trama vede la famiglia tornare in azione in seguito al tradimento di Dom.

La famiglia sembra aver trovato finalmente una parvenza di vita normale. Brian e Mia si sono ritirati, Dom e Letty sono felicemente in luna di miele a Cuba e il resto del team vive una vita tranquilla.

Almeno fin quando non appare una misteriosa donna che stravolgerà la loro vita. La sua comparsa porterà Dom a tornare dietro un volante e nel mondo del mondo del crimine. Facendolo così rientrare in una realtà dalla quale si era allontanato e dalla quale ha tentato invano di fuggire. Come se non bastasse la donna lo costringerà a tradire proprio coloro che gli sono più cari.

Dall’assolata Cuba, passando per le strade di New York fino a giungere alla ghiacciate distese del Mare di Barents, la banda tornerà nuovamente in azione per fermare Dom e riportarlo a casa. Per portare a termine questa nuova difficile impresa riceveranno un aiutano del tutto inaspettato.

 

fast and furious 8 nathalie emmanuel

 

Sin dal primo capitolo Fast and Furious è un prodotto che ha da subito messo le carte in tavola. A partire dalla prima avventura della famiglia assistiamo a corse adrenaliniche, risse, intrighi. Il tutto condito da bolidi fiammanti e culi in primo piano. Dove l’adrenalina, l’azione e la spettacolarità la fanno da padrone. Tutti elementi che non sono mai mancati e che con il passare dei capitoli sono aumentati a dismisura.

Ogni capitolo della saga alza l’asticella della “coataggine”.

I vari film del franchise sono un concentrato di coattagine epica. Ad ogni capitolo viene alzata di molto l’asticella della spettacolarità e dell’azione. Ad ogni pellicola le corse sono sempre più adrenaliniche e mozzafiato, ci sono sempre più scontri corpo a corpo ed esplosioni. Il pubblico questo si aspetta e questo gli viene dato. La delusione da questo punto di vista non c’è.

Fast and Furious 8 non fa eccezione. Il film diretto da F. Gary Gray sin dai primi minuti non delude le attese e ci delizia con fondoschiena da urlo, corse incredibili e filosofia spicciola distribuita da Vin Diesel come fossero caramelle. Tutto come da programma e aspettative.

L’incipit a Cuba ha lo scopo di scaldare il pubblico per quello che verrà.

Sin dall’intro ambientato nella colorata Cuba troviamo musica ignorante, Dominic Toretto che si butta in una corsa persa in partenza per chiunque ma non per lui solo per dare lezioni di vita a tutti. E ovviamente dimostrare ancora una volta di essere il più figo. Un’inizio il cui scopo è quello di scaldare il pubblico per quello che verrà. Con l’ingresso in scena di Charlize Theron la storia cambia registro e si inizia a fare sul serio. Con l’arrivo della bella bionda si inizia a fare sul serio. E non poteva che essere una femme fatale psicopatica a stravolgere il tutto.

 

 

 

 

Il film è un escalation di spettacolarità, azione, adrenalina e tamarragine.

Dopo il sole cubano ritroviamo un Luke Hobbs più grosso e tenero che mai (i figli so’ piezz ‘e core) che chiederà aiuto a Dom e alla famiglia per l’ennesimo lavoro ufficioso che il Governo non autorizza. Ma questa volta le cose non andranno come previsto. E Hobbs e il gruppo dovranno fare i conti con il tradimento del loro leader.

Inizia così per il poliziotto, Letty e tutti gli altri una difficile caccia all’uomo. Tra incredulità, dubbi e una realtà dei fatti difficile da ignorare. Da qui in poi sarà un escalation senza freni di spettacolarità e botte da orbi dove The Rock e Jason Stata daranno il loro meglio. Una parte centrale in cui esplosioni e corse in auto non mancheranno di certo. Ritroviamo così i nostri beniamini a sfrecciare per le strade di New York prima e sul ghiaccio della Russia poi. Un crescendo di azione, adrenalina, spettacolarità e tamarragine che farà felici i fan della saga.

Punto di forza di Fast and Furious 8 è la new entry Charlize Theron.

Punto di forza di Fast and Furious 8 è senza dubbio la new entry Charlize Theron. L’attrice sudafricana è perfetta nei panni del villan. Il migliore della saga ad alta velocità. Cinica, fredda, calcolatrice e allo stesso tempo sensuale. Il personaggio interpretato dall’attrice Premio Oscar è il motore dell’azione. È la sua entrata in scena e la sua sete di vendetta che da il la alla nuova rocambolesca vicenda. La Theron è perfetta nei panni di una donna senza scrupoli in cerca di vendetta e di potere.

Non delude neanche il resto del cast. Se è indubbio che Vin Diesel sia mono espressivo, lo è altrettanto il suo essere ormai un tutt’uno con il suo personaggio. Stesso discorso per i veterani della saga Michelle Rodriguez, Ludacris, Tyrese Gibson. Kurt Russell torna a divertirsi nei panni di Mr. Nobody, così come la divina Helen Mirren che risulta divertente nei panni della madre dei fratelli Shaw.

 

fast-and-furious-8-charlize-theron-vin-diesel

 

La trama ha sempre rivestito un ruolo secondario ma dove non mancano momenti divertenti.

Non è un segreto che la trama nel franchise rivesta un ruolo secondario, in fondo ciò che conta è lo spettacolo, e Fast and Furious 8 non fa eccezione. Anche in questo capitolo la storia risulta come sempre prevedibile ma almeno ha alle spalle un minimo di pretesto. Il casus belli che da inizio ha tutto ha un minimo di fondamenta. Ma in fondo ogni azione e gesto è solo un pretesto per scene spettacolari e corse a tutta velocità.

Una storia quella di Fast and Furious 8 in cui non mancano momenti divertenti che faranno ridere di gusto. Come sempre la parte del giullare è tutta di Tyrese Gibson e del suo gigionesco personaggio. Ma in questo capitolo non saranno poche le scene in cui Dwayne Johnson, Jason Statham ed Helen Mirren faranno la loro parte.

L’ottavo film di Fast and Furious farà la felicità di tutti i fan della saga.

Fast and Furious 8 farà la felicità di tutti i fan della saga. Lo spettatore non potranno che essere entusiasta della nuova emozionante avventura. Il primo capitolo di una trilogia che si concluderà con la decima corsa, non si risparmia in quanto a cafonaggine. Pronti per una nuova corsa mozzafiato?

 

 

Fast and Furious 8 sarà nelle sale italiane dal 13 Aprile.

Fast X: Brie Larson rivela il nome del suo personaggio
Fast X: Brie Larson rivela il nome del suo personaggio
Vengeance: da oggi al cinema il film di G.J. Novak, le foto ufficiali
Vengeance: da oggi al cinema il film di G.J. Novak, le foto ufficiali
Vengeance: trailer e poster del film di G.J. Novak
Vengeance: trailer e poster del film di G.J. Novak
Brian e Charles: da oggi al cinema il film con David Earl
Brian e Charles: da oggi al cinema il film con David Earl
Fast X: Jason Momoa presenta il suo personaggio androgino
Fast X: Jason Momoa presenta il suo personaggio androgino
Brian e Charles: in esclusiva il poster alternativo realizzato da Giacomo Bevilacqua per il film
Brian e Charles: in esclusiva il poster alternativo realizzato da Giacomo Bevilacqua per il film
The Munsters: il nuovo trailer annuncia l'uscita in digitale, DVD e Blu-Ray il 27 settembre
The Munsters: il nuovo trailer annuncia l'uscita in digitale, DVD e Blu-Ray il 27 settembre