La triste fine di Jar Jar Binks #LegaNerd

Svelato il triste destino del controverso personaggio della trilogia prequel, Jar Jar Binks, nel nuovo canone di Star Wars.

Jar Jar Binks è diventato col tempo il vessillo dell’odio di tutti i fan di Star Wars contro alcune scelte legate alla cosiddetta trilogia prequel. Il suo essere così goffo e fuori luogo rispetto al clima di conflitto e solennità che dovrebbero avere le vicende narrate ha creato un vero e proprio moto di odio nei confronti del malcapitato personaggio.

In molti si sono domandati che fine abbia fatto dopo gli accadimenti dell’Episodio III e ora, grazie al nuovo romanzo Star Wars Aftermath: Empire’s End, ambientato a Naboo negli anni intercorsi fra l’Episodio VI e l’Episodio VII, sappiamo finalmente cosa è accaduto a Jar Jar.

In un estratto pubblicato da Mashable si legge:

Un piccolo rifugiato di nome Mapo s’imbatte per strada in un Gungan che, due volte al giorno, si esibisce per i bambini nei paraggi di una fontana, accuratamente evitato dai più grandi. “Me sono Jar Jar” dice il clown quando Mapo si presenta.

Il clown distrae il piccolo orfano strabuzzando gli occhi e gonfiando le guance, ma nasconde un velo di tristezza dentro di lui. “Jar Jar fatto uh-oh sbagli” ammette il Gungan spiegando perché non è più benaccetto da nessuna parte.

“Quelli abitanti di Naboo pensano io aiutato l’Impero” dice mentre osserva in lontananza lasciando intendere di sapere ben più di quello che ha rivelato con le sue parole.

NewsBot2

NewsBot2

"Ha-ha! Luigi! Go, green!" Games NewsBot
Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
sabato 18 febbraio 2017 - 14:02
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd