Cosa rende speciali Le Quattro Stagioni di Vivaldi?

4 anni fa

schermata-2016-11-03-alle-09-26-23

Le Quattro Stagioni, composte dal violinista Antonio Vivaldi e presentate per la prima volta nel 1725 ad Amsterdam, sono un perfetto esempio di musica senza tempo, ma perché?

Ai tempi di Vivaldi, oltre alla possibilità di ascoltare la musica veniva fornito al pubblico un libretto che descriveva in versi le sensazioni e gli eventi con cui il compositore aveva caratterizzato ognuna delle stagioni e che aveva poi trasposto in musica; questo è solo il primo esempio dell’intenzione di Vivaldi di rendere le sue Quattro Stagioni un’opera senza tempo..e senza distinzioni.

 

 

Ryan Reynolds mette insieme il diavolo e il 2020 in un nuovo spot
Ryan Reynolds mette insieme il diavolo e il 2020 in un nuovo spot
Il Trono del Re: la musica e l'entertainment - con Andrea Rock e Andrea Paoli
Il Trono del Re: la musica e l'entertainment - con Andrea Rock e Andrea Paoli
Il duello tra Darth Vader e Obi Wan Kenobi come non lo abbiamo mai visto
Il duello tra Darth Vader e Obi Wan Kenobi come non lo abbiamo mai visto
Snoke addestra Kylo Ren in un video fan edit
Snoke addestra Kylo Ren in un video fan edit
ColorPiano: una sinestesia digitale a base di LEGO e tecnologie Web
ColorPiano: una sinestesia digitale a base di LEGO e tecnologie Web
Deepfake bannati da Reddit, Twitter e Pornhub
Deepfake bannati da Reddit, Twitter e Pornhub
Bruciare violini per vendere la cenere
Bruciare violini per vendere la cenere