Cosa rende speciali Le Quattro Stagioni di Vivaldi? #LegaNerd

schermata-2016-11-03-alle-09-26-23

Le Quattro Stagioni, composte dal violinista Antonio Vivaldi e presentate per la prima volta nel 1725 ad Amsterdam, sono un perfetto esempio di musica senza tempo, ma perché?

Ai tempi di Vivaldi, oltre alla possibilità di ascoltare la musica veniva fornito al pubblico un libretto che descriveva in versi le sensazioni e gli eventi con cui il compositore aveva caratterizzato ognuna delle stagioni e che aveva poi trasposto in musica; questo è solo il primo esempio dell’intenzione di Vivaldi di rendere le sue Quattro Stagioni un’opera senza tempo..e senza distinzioni.

 

 

Aree Tematiche
Creatività Cultura Entertainment Musica News Video Youtube
Tag
giovedì 3 novembre 2016 - 10:22
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd