Björk Digital, la mostra in VR della cantante islandese

5 anni fa

3-bjo%cc%88rk-vulnicura-album-art

La popolare artista islandese Björk ha un ottimo rapporto con la tecnologia e ama realizzare spettacoli innovativi e dall’ampio impatto scenico. A Londra, fino alla fine di ottobre 2016, è possibile apprezzare il suo genio creativo con una particolare mostra.

Intitolata Björk Digital è una singolare esposizione allestita alla Somerset House di Londra. La mostra raccoglie diversi esperimenti che uniscono arte, musica e nuove tecnologie, tra le quali spicca l’interesse di Björk verso la Realtà Virtuale.

 

L’installazione Black Lake porta i visitatori su una territorio islandese con una visuale a 360°, mentre Mouth Mantra VR è una spiazzante esperienza nel cavo orale della cantante.

 

 

Con Notget VR è possibile vedere la popolare cantante esibirsi con maschere progettate e ricamate dall’artista James Merry.
Uno spazio dove apprezzare il talento dell’artista sotto diversi aspetti, sempre accompagnati da brani musicali.

 

 

Tilt Brush, il software per dipingere in VR e in 3D di Google, diventa Open Source
Tilt Brush, il software per dipingere in VR e in 3D di Google, diventa Open Source
Il Trono del Re: la musica e l'entertainment - con Andrea Rock e Andrea Paoli
Il Trono del Re: la musica e l'entertainment - con Andrea Rock e Andrea Paoli
"Station Squabble" di Sam Rowley vince il Wildlife Photographer of the Year
"Station Squabble" di Sam Rowley vince il Wildlife Photographer of the Year
The Tulip, la nuova torre che cambierà la skyline di Londra
The Tulip, la nuova torre che cambierà la skyline di Londra
Web Marketing Festival 2018: al via la prima 3 giorni 
dell’evento più completo sull’innovazione digitale
Web Marketing Festival 2018: al via la prima 3 giorni 
dell’evento più completo sull’innovazione digitale
ColorPiano: una sinestesia digitale a base di LEGO e tecnologie Web
ColorPiano: una sinestesia digitale a base di LEGO e tecnologie Web
Personaggi della pittura classica per le vie di Napoli
Personaggi della pittura classica per le vie di Napoli