I gemelli non fratelli di Francois Brunelle

7 anni fa

droppedImage

Questo progetto, che François Brunelle porta avanti dal 1999, raccoglie i ritratti di coppie di persone, provenienti da varie città del mondo, che si assomigliano in modo impressionante.

Nato a Sherbrooke, ma residente a Montréal in Canada, François Brunelle ha scelto la fotografia come mezzo d’espressione, ispirato dal lavoro di André de Dienes e Richard Avedon.

L’idea si ispira al mito che vede Mercurio vestire i panni di Sosia, servo di Anfitrione nell’omonima opera di Plauto.

I’m not a look-alike! è un progetto iniziato nel 1999 e mostra una collezione di ritratti di coppie di persone, residenti nelle stesse città, che si assomigliano al punto da creare confusione. L’idea si ispira al mito che vede Mercurio vestire i panni di Sosia, servo di Anfitrione nell’omonima opera di Plauto, scatenando equivoci e caos nel momento in cui il vero Sosia entra in scena.

 

 

 

Vida Detenida & Waiting for the light, la mostra fotografica di Pedro Almodóvar
Vida Detenida & Waiting for the light, la mostra fotografica di Pedro Almodóvar
Cyberpunk 2077: CD PROJEKT RED invita i giocatori e gli amanti della fotografia a partecipare al concorso fotografico
Cyberpunk 2077: CD PROJEKT RED invita i giocatori e gli amanti della fotografia a partecipare al concorso fotografico
Fotografare la Luna
Fotografare la Luna
Virtual Photography: Inquadrare i videogiochi
Virtual Photography: Inquadrare i videogiochi
SWCC Cosplayers
SWCC Cosplayers
Fujifilm X-H1
Fujifilm X-H1
Reportage fotografico dell’Antartide con iPhone 7  Plus
Reportage fotografico dell’Antartide con iPhone 7  Plus