The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Gameplay con Digital Foundry

5 anni fa

Zelda

Continua senza sosta l’analisi tecnica da parte di Digital Foundry delle demo presentate durante l’E3 2016 di Los Angeles.

Questa volta è il turno di uno dei giochi più vociferati della fiera, titolo di punta di Nintendo di cui è stata mostrata la versione Wii U (sebbene uscirà al lancio anche sul nuovo NX), e si tratta di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

L’analisi del frame rate effettuata mostra notevoli cali di fluidità che da 30 frame al secondo portano il gioco a scendere verso i 20 in diverse situazioni. C’è da sperare che la situazione sia circoscritta alla versione Wii U per problemi di mancata ottimizzazione della demo.

 

 

 

Nintendo e Fujifilm collaborano: la Instax Mini Link ora stampa direttamente dalla Switch
Nintendo e Fujifilm collaborano: la Instax Mini Link ora stampa direttamente dalla Switch
Animal Crossing: New Horizons è il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa
Animal Crossing: New Horizons è il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa
Super Nintendo World: l'apertura del parco di Orlando rimandata al 2025
Super Nintendo World: l'apertura del parco di Orlando rimandata al 2025
Nintendo Wii U è ancora viva: nuovo update a 3 anni dall'ultimo
Nintendo Wii U è ancora viva: nuovo update a 3 anni dall'ultimo
Playing With Power: la docu-serie sull'eredità di Nintendo
Playing With Power: la docu-serie sull'eredità di Nintendo
Splatoon 3 annunciato al Nintendo Direct: ecco il trailer d'annuncio
Splatoon 3 annunciato al Nintendo Direct: ecco il trailer d'annuncio
YouTube ha finalmente abilitato l'HDR sulle console Xbox
YouTube ha finalmente abilitato l'HDR sulle console Xbox