Edugame, il business di imparare giocando

20 Giugno 2016

edugame-01

Nel 2014 le applicazioni per bambini per imparare videogiocando hanno generato un mercato di quasi 6 miliardi di dollari, e le stime sono tutte al rialzo.

La rivoluzione digitale e la diffusione capillare dei dispositivi mobili ha cambiato molte nostre abitudini, e il settore giochi educativi per bambini non è sicuramente stato esente dalle nuove influenze.

I giochi di tavolo stanno inesorabilmente cedendo il passo ai cosiddetti Edugame, videogiochi pensati per un pubblico giovanissimo che siano in grado di far imparare nozioni di base come semplici operazioni matematiche e lo spelling delle parole.

 

edugame-02

 

Il settore nel 2014 ha generato introiti per 5.6 miliardi di dollari, di cui 135.6 milioni solo in Europa, e le stime prevedono per il 2019 il raggiungimento dei 13 miliardi di fatturato al tasso annuo di crescita del 18.5%. Proprio l’Europa sarà trainante per questo comparto, con un tasso di crescita stimato del 26.9% contro il più contenuto +14.6% del Nord America (da sempre un mercato chiave nel campo videoludico).

 

Un mercato tutt’altro che marginale.

 

 

Aree Tematiche
Videogames
Tag
lunedì 20 Giugno 2016 - 12:41
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd