Inviare denaro all’estero con l’app Money Transfer di Western Union

7 anni fa

5 minuti

Far arrivare soldi ai propri conoscenti all’estero non è così immediato come si potrebbe pensare: i servizi di money transfer permettono di inviare denaro praticamente in tutto il mondo, consentendo a chi lo riceve di prelevarlo in contanti o riceverlo sul proprio conto bancario.

Nella mia ingenuità di nerd non avevo mai valutato la cosa, ma effettivamente questo tipo di servizi può rivelarsi non solo davvero utile, ma fondamentale per risolvere una situazione di emergenza o comunque di bisogno.

Ho cominciato a pensarci dopo che sono stato contattato dalla nostra agenzia pubblicitaria che mi proponeva di recensire la nuova app Money Transfer di Western Union. A quanto pare è la prima di questo tipo disponibile in Italia… ma torniamo un attimo indietro, ad una telefonata…

 

Ciao Antonio sono Marco, puoi parlare?

Si Marco, da un po’ di anni.

Molto bene, allora, abbiamo Western Union che propone di farti fare un hands-on alla loro app, sai anche scrivere, si?

So fare anche quello, si. Ho giusto un paio di redattori bloccati in Bangladesh che aspettano che gli invii denaro…

Non sei simpatico.

Lo so. A parte gli scherzi, posso installarla e fare un po’ di analisi di UI/UX delle mie, l’app è figa?

Parecchio.

Lo vedremo.

 

 

In realtà avevo già letto dell’app di Western Union a inizio maggio, quando la società ha comunicato la pubblicazione sugli app store italiani di Google e Apple di Money Transfer, la sua app che consente di trasferire denaro direttamente dal proprio smartphone.

 

App-Store-badge Play-Store-badge

 

Western Union Money Transfer

Ho installato la versione per iOS sul mio iPhone e quella per Android sul mio Nexus 5x.

Le esperienze sono molto simili tra le due piattaforme e quindi mi limiterò a parlarvi della versione per smartphone Apple.

 

 

Western Union Money Transfer

 

L’app consente registrarsi creando un account personale che ospiterà poi le vostre preferenze e lo storico dei vostri trasferimenti.

Una volta installata, l’app comincia a chiedervi un po’ di informazioni e consente anche di registrarsi creando un account personale che ospiterà poi le vostre preferenze e lo storico dei vostri trasferimenti.

La registrazione è abbastanza agevole, la grafica moderna e l’usabilità generale assolutamente sopra la media.

 

 

Western Union Money Transfer

 

È possibile inviare denaro anche subito, senza registrarsi.

È possibile inviare denaro anche subito, senza registrarsi, con carta di credito o bonifico bancario si possono inviare in una delle 500.000 agenzie Western Union nel mondo fino a 1000 euro. È comunque possibile rimuovere questo “blocco” verificando il proprio account.

 

Western Union Money Transfer

 

Ovviamente conviene registrarsi: l’app di Western Union richiede la scelta di una password particolarmente complessa e quindi molto difficile da ricordare, aspetto che non apprezzo particolarmente a livello di UX, ma il tutto è risolto dal supporto Touch ID che consente poi di loggarsi velocemente e semplicemente con le proprie impronte digitali.

 

Western Union Money Transfer

 

File 01-06-16, 00 37 21Il funzionamento e utilità dell’app è presto detto: trasferire denaro dal proprio smartphone verso un’agenzia Western Union dove chi riceve potrà prelevare direttamente in contanti, oppure direttamente con un bonifico verso un conto corrente o altri digital wallet particolari in base alla nazione in cui si sta spedendo.

Si può pagare con carta di credito attraverso i circuiti Visa, Visa Electron, MasterCard, Maestro e PostePay oppure con bonifico bancario. Chiaramente nel secondo caso i tempi di ricevimento si allungano, mentre nel primo i soldi saranno disponibili dopo pochi minuti.

Non ci sono commissioni, ma Western Union può guadagnare dal cambio in valuta verso certe nazioni, come succederebbe per qualunque altra agenzia di cambio.

Come si vede nell’immagine di destra, è possibile inviare denaro ovviamente anche in una delle agenzie italiane, senza cambi e a costo zero.

Comoda e fighissima la possibilità di scansionare con la fotocamera una carta di credito per aggiungerla automaticamente come metodo di pagamento senza dover immettere a mano tutti i dati.

 

 

Western Union Money Transfer

 

 

All’interno dell’app si potrà accedere poi a tutta una serie di servizi aggiuntivi

All’interno dell’app loggandosi si potrà accedere poi a tutta una serie di servizi aggiuntivi, compreso uno storico dei movimenti, la possibilità di fare un preventivo completo prima di effettuare un nuovo trasferimento, di accedere all’assistenza, anche telefonica, e di trovare l’agenzia Western Union più vicina.

 

 

Western Union Money Transfer

 

C’è anche un sistema di gamification del sistema, che vi fa accumulare punti ad ogni nuovo trasferimento, punti che potete poi “riscuotere”.

Trasferire denaro in questa maniera è davvero semplice ed immediato.

C’è un’attenzione generale alla facilità d’uso e alla chiarezza che non è facile trovare solitamente nel mondo bancario / finanziario e questo è assolutamente apprezzabile: trasferire denaro in questa maniera è davvero semplice ed immediato come dovrebbe essere.

Soluzioni come il login con Touch ID e lo scan delle carte di credito con la camera dello smartphone non sono purtroppo diffuse come dovrebbero, quando le si usa si capisce quanto l’esperienza utente possa essere migliorata anche da feature all’apparenza non fondamentali.

 

App-Store-badge Play-Store-badge

 

 

Vi è mai capitato di dover trasferire denaro all’estero ad un parente o amico in difficoltà? Avete mai usato un servizio di Money Transfer? Raccontatemi la vostra esperienza nei commenti.

Advertisement

Conto Hype Premium: ora sì che è completo
Conto Hype Premium: ora sì che è completo
Carta Ricaricabile Hype: Esperienza e App dedicata
Carta Ricaricabile Hype: Esperienza e App dedicata
Carta Ricaricabile Hype: Esperienza e App dedicata
Carta Ricaricabile Hype: Esperienza e App dedicata