Bing Concierge Bot, l’intelligenza artificiale di Microsoft

26 Maggio 2016

microsofts-cortana-assistant-will-help-future-cars-anticipate-and-avoid-accidents

Nella corsa all’assistente virtuale, Microsoft non vuole farsi trovare impreparata; indiscrezioni affermano che è in sviluppo un’IA chiamata Bing Concierge Bot.

Microsoft sta sviluppando un’intelligenza artificiale chiamata Bing Concierge Bot.

Grazie ad Alexa di Amazon e alle altre assistenti virtuale in sviluppo, come per esempio Google Assistant, è ormai chiaro che molte aziende immaginano un futuro in cui le nostre normali attività quotidiane vengano svolte con l’aiuto di intelligenze artificiali. Persino Microsoft sembra essersi di recente interessata all’argomento e, tramite un annuncio di lavoro pubblicato sul suo sito ufficiale e in seguito rimosso, scopriamo che è alla ricerca di personale per sviluppare un’intelligenza artificiale chiamata Bing Concierge Bot.

 

microsoft-building-logo2-1920

 

Bing Concierge Bot dovrà comportarsi come una segretaria

Dal nome stesso è facile intuire che si tratta di un’assistente virtuale pensata per interfacciarsi con il motore di ricerca Bing e gli altri servizi Microsoft. L’annuncio di lavoro parlava infatti di un agente intelligente in grado di interagire con servizi come Skype, Sms, WhatsApp, Telegram. Bing Concierge Bot dovrà comportarsi come una segretaria in carne e ossa, svolgendo compiti per noi e aiutandoci nell’organizzazione di attività quotidiane come la prenotazione di un ristorante o di un hotel, interfacciandosi al web tramite la connessione a internet del nostro smartphone.

 

Poichè per il momento si tratta solo di un’indiscrezione, non è al momento chiaro se Cortana, l’attuale assistente virtuale di Microsoft, verrà rimpiazzata o se semplicemente le verrà fatto un upgrade.

 

 

 

Aree Tematiche
Accessori Mobile Software Windows Windows Phone
Tag
giovedì 26 maggio 2016 - 10:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd