Spaces, il nuovo strumento social di Google

6 anni fa

share-spaces

Sulla scia di Telegram e Whatsapp, Google ha lanciato Spaces, un nuovo strumento social che permette di creare gruppi

Spaces è per metà social network e per metà applicazione di messaggistica

Nelle ultime ore Google ha annunciato e reso disponibile Spaces su Android e iOS. Si tratta di uno strumento a metà tra un social network e un’applicazone di messaggistica, che permette la creazione di gruppi per la discussione di un argomento in comune.

Per accedere a Spaces basterà avere un account Google e sarà quindi possibile creare un nuovo gruppo senza alcuna limitazione sull’argomento di discussione. Una volta aperto, un pulsante permetterà la sua condivisione su altri social network o l’invito di amici.

 

spaces-header

 

Spaces racchiude in un unico strumento tutti i principali servizi Google

La particolarità di Spaces sta nel fatto che racchiude in un unico strumento tutti i principali servizi Google: il browser Chrome, Google Search e YouTube.

 

Spaces sarà promosso da Google in occasione dell’imminente Google I/O; verranno infatti creati dei gruppi tematici per permettere alle persone di rimanere aggiornati con le novità che verranno presentate nel corso della conferenza.

 

Google Spaces è disponibile gratuitamente su Android, iOS e tramite web sul sito ufficiale.

 

 

WhatsApp: in arrivo la verifica a due passaggi su desktop
WhatsApp: in arrivo la verifica a due passaggi su desktop
WhatsApp permetterà presto di importare le chat da Android a iOS
WhatsApp permetterà presto di importare le chat da Android a iOS
WhatsApp Web permette di fermare e continuare gli audio, ma ancora in beta
WhatsApp Web permette di fermare e continuare gli audio, ma ancora in beta
WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
Edge: integrazione con YouTube in arrivo, un nuovo feed mostra i video degli youtuber
Edge: integrazione con YouTube in arrivo, un nuovo feed mostra i video degli youtuber
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
Green Pass falsi venduti su Telegram, chiusi altri 17 canali
Green Pass falsi venduti su Telegram, chiusi altri 17 canali