Viv, non chiamatela assistente personale!

Viv, non chiamatela assistente personale!

9 Maggio 2016

vi

Siri di Apple, Cortana di Microsoft e Alexa di Amazon potrebbero avere presto una nuova concorrente: Viv.

Viv è un passo avanti e da semplice assistente personale digitale si pone come una vera e propria IA.

Il futuro delle assistenti personali è destinato a cambiare con la prossima introduzione delle intelligenze artificiali. Siri, Cortana e Alexa diventeranno obsolete in quanto limitate. Infatti Viv è un passo avanti e da semplice assistente personale digitale si pone come una vera e propria IA.

 

Creata dagli stessi sviluppatori di Siri, Viv è un software progettato per gestire in maniera rivoluzionaria tutti gli impegni e le richieste dell’utente. Ciò che però rende Viv davvero speciale, rispetto alle assistenti personali digitali, è il poter comunicare con lei per ottenere degli obiettivi prestabiliti, senza passare da applicazioni o motori di ricerca.

 

 

Viv pone delle domande per soddisfare al meglio le nostre richieste

Gli sviluppatori portano, come esempio a sostegno di questa teoria, il semplice ordine di una pizza. Quando chiederemo a Viv di ordinare una pizza per noi, lei incomincerà a porci delle domande per poter soddisfare al meglio la nostra richiesta, senza reindirizzarci alla pagina web della pizzeria più vicina.

 

Viv è una IA progettata per smartphone

 

Ad oggi ai suoi creatori mancano partner commerciali per metterla sul mercato. Restiamo dunque in attesa di poter apprezzare la sua concreta applicazione.

 

 

Aree Tematiche
Internet Software Tecnologie
Tag
lunedì 9 maggio 2016 - 12:09
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd