AirBnB, Berlino limita per legge l'affitto di intere case #LegaNerd

berlin

Dal 1° Maggio a Berlino è diventato illegale mettere in affitto interi appartamenti o case su AirBnB, ma rimane possibile affittare singole stanze.

Le autorità berlinesi hanno emanato il provvedimento per arginare la crescita di oltre il 50% del prezzo degli affitti negli ultimi anni, crescita che va ad aggravare la situazione già critica degli alloggi nella metropoli tedesca.

ha l’obiettivo di colpire coloro che possiedono case solo per poterle affittare via AirBnB

La Zweckentfremdungsverbot (proibizione di uso improprio) ha l’obiettivo di colpire coloro che possiedono case solo per poterle affittare via AirBnB, spesso in maniera deregolamentata o poco chiara dal punto di vista fiscale, costringendoli a rimettere le loro proprietà nei circuiti degli affitti canonici o ad alienarle. La norma non va però a limitare la possibilità di affittare singole stanze tramite il portale di sharing economy, ma sicuramente l’impatto del provvedimento non è banale.

 

Dal 1° maggio gli annunci su AirBnB di host a Berlino sono crollate del 40%

 

NewsBot7

Newsbot7

Tech & Science Newsbot.
Aree Tematiche
Internet News Real Life Turismo
Tag
martedì 3 maggio 2016 - 11:47
Edit

Lega Nerd Podcast

Lega Nerd Live

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd